Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/04/x-men-days-of-future-past-jennifer-lawrence-gun.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
X-Men: Giorni di un Futuro Passato è il primo incasso mondiale del 2014. Almeno sinora…

X-Men: Giorni di un Futuro Passato è il primo incasso mondiale del 2014. Almeno sinora…

Di Valentina Torlaschi

x-men-days-of-future-past-jennifer-lawrence-gun

Siamo ufficialmente a metà anno e si iniziano a tirare i primi bilanci. Ad esempio: qual è il film che più ha incassato a livello mondiale sinora? La risposta è X-Men: Giorni di un futuro passato che, raggiungendo proprio in questi giorni i 712,7 milioni di dollari, ha superato Captain America: The Winter Soldier (711 milioni) e sale al primo posto del boxoffice worldwide 2014. Almeno per ora.

Dopo esser diventato il capitolo della saga degli X-Men più visto, Giorni di un futuro passato si è guadagnato un altro bel traguardo complice soprattutto un cast stellare composto da premi Oscar e attori divenuti ormai divi di serie A: James McAvoy, Michael Fassbender, Caleb Landry Jones, Lucas Till, Nicholas Hoult, Jennifer Lawrence, Zöe Kravitz, Ian McKellen, Patrick Stewart, Hugh Jackman, Anna Paquin, Ellen Page, Shawn Ashmore, Peter Dinklage, Omar Sy, Halle Berry.

Ad oggi, la classifica dei maggiori incassi nel mondo nel 2014 è:

1. X-Men: Giorni di un Futuro Passato – $712.7 milioni
2. Captain America: The Winter Soldier – $711.2 milioni
3. The Amazing Spider-Man 2 – $703.7 milioni
4. Maleficent – $585.6 milioni
5. Godzilla – $488.1 milioni
6. Rio 2 – $470.2 milioni
7. The LEGO Movie – $467.2 milioni
8. Noah – $359.2 milioni
9. 300: L’Alba di un Impero – $331.1 milioni
10. Edge of Tomorrow – $318.7 milioni

Tra i probabili e futuri contendenti di X-Men: Giorni di un futuro passato che potranno scalciarlo dalla posizione numero 1 ci sono sicuramente Transformers: Age of Extinction che si è guadagnato ben 100 milioni di dollari negli USA solo il primo week-end. E poi Hunger Games: Il canto della rivolta – parte 1: ricordiamo che il capitolo precedente della saga era arrivato a 864 milioni e non si esclude che il nuovo episodio possa arrivare a 1 miliardo di dollari, il tutto senza 3D. Staremo a vedere!

Fonte: Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il nuovo Final Destination sarà diverso dagli altri capitolo della saga 3 Luglio 2022 - 19:00

Il nuovo capitolo della saga Final Destination sarà diverso dagli altri film visti finora.

L’uomo dei sogni: Peacock rinuncia alla serie ispirata al film con Kevin Costner 3 Luglio 2022 - 18:00

Peacock non realizzerà più la serie ideata da Michael Schur e tratta da L’uomo dei sogni, film del 1989 con protagonista Kevin Costner.

Stranger Things 4 e la canzone di Eddie, tutto quello che dovete sapere 3 Luglio 2022 - 16:00

Il secondo volume della stagione 4 di Stranger ci ha regalato un altro incredibile momento musicale. Ecco la canzone di Eddie.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.