L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

X-Men: Apocalypse – Bryan Singer potrebbe perdere la regia? [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

bryan-singer-apocalisse

Da mesi è stata siglata dalla Fox, l’assunzione di Bryan Singer come regista di X-Men: Apocalypse, ma l’incarico potrebbe essere in pericolo a causa delle accuse di abuso sessuale che sono state mosse contro il filmaker da Michael Egan e da un altro giovane uomo inglese. In aprile Egan ha presentato una querela contro Singer in cui dice che il regista e altri uomini hanno avuto dei rapporti sessuali con lui servandosi di alcol e cocaina, quando aveva tra i 15 ei 17 anni. A marzo invece si è fatto avanti un secondo giovane della Gran Bretagna che ha poi presentato un’altra querela per abusi sessuali contro Singer.
Secondo una fonte di RadarOnline.com, Singer e la 20th Century Fox stanno lottando sulle implicazioni che l’intero caso potrebbe avere sulla produzione della pellicola, tanto che lo studio starebbe valutando se il filmaker dovrebbe o meno dirige il seguito di X-Men: Giorni di un futuro passato.

“La Fox non è confidente del fatto che tutto questo non abbia un forte impatto sulla produzione e i legali di Singer stanno andando fuori di testa perché l’accordo era stato chiuso mesi fa”.

La squadra legale di Singer ha già dato alla Fox le prove che l’azione legale contro di lui è finta ma il vero problema è il denaro.

“Allo studio non importa se lui è innocente o colpevole – sono solo interessati al risultato finale, dargli dai 250 ai 350 milioni di dollari per fare Apocalisse.
Agli avvocati di Bryan non sono ancora stati consegnati i casi. Verranno tirati avanti il più a lungo possibile, perché il querelante sa che appena verranno consegnati i casi, verranno respinti. Gli avvocati di Bryan possono provare che le date non corrispondono alla prima querela e hanno dei testimoni per provare i movimenti di Bryan nella notte della premiere di Superman: Returns a Londra”.

Una delle preoccupazioni dello studio riguarda la possibilità che la causa diventi un processo, in quel caso potrebbe influenzare la produzione del film.

“Stanno anche guardando fino a quando possono spostare la produzione senza spostare la data di uscita, nel caso che qualsiasi azione legale riceva un udienza con la corte”.

È stata discussa la possibilità che Bryan rimanga alla produzione e che lasci la regia a qualcun altro, ma tutto questo ha portato a delle accese polemiche e a delle uscite.

“Anche se Bryan non dirigerà il film, otterrà comunque un pagamento importante per via dell’accordo che è stato fatto mesi fa”.

La fonte nota che se X-Men: Giorni di un futuro passato andrà bene al botteghino, lo studio dovrebbe rilassarsi e lasciare che tutto vada come previsto. Il film ha già incassato 600 milioni di dollari in tutto il mondo, ma chissà a che cifra la Fox potrebbe sentirsi sicura. Speriamo solo di non trovarci in una situazione simile a quella che ha portato all’assunzione di Ratner per Conflitto finale, perché in quel caso gli sforzi di Kinberg e Singer per ridare nuova linfa alla franchise potrebbero diventare vani.

Nel cast di X-Men: Apocalypse troveremo James McAvoy, Michael Fassbender, Nicholas Hoult, Jennifer LawrenceEvan Peters e Hugh Jackman. Il film arriverà nelle sale il 19 maggio 2016.

Fonte radaronline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes: lunedì il nuovo trailer, il film aprirà il Comic-Con@Home 18 Giugno 2021 - 16:24

Lunedì vedremo il nuovo trailer di Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in uscita il prossimo luglio.

A Classic Horror Story – Un video ci porta dietro le quinte del film, dal 14 luglio su Netflix 18 Giugno 2021 - 15:30

I registi Roberto De Feo e Paolo Strippoli ci portano nel backstage di A Classic Horror Story nel nuovo video pubblicato da Netflix.

Ms. Marvel in azione nelle nuove foto dal set della serie 18 Giugno 2021 - 14:45

Kamala Khan (Iman Vellani) usa i suoi poteri nelle nuove foto dal set di Ms. Marvel, la cui uscita è attesa per la fine dell'anno su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.