L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Watch Dogs: La Recensione del Videogame

Di Fabrizio Tropeano

[Home Page Carousel] Aiden_Gun_Down_99826

A distanza di pochi giorni dalla sua uscita, Watch Dogs è già un incredibile successo. La produzione di Ubisoft ha venduto la bellezza di 4 milioni di copie, un record assoluto per un titolo “nuovo”, ovvero per un videogame che non sia un prequel-sequel-reboot-remake tanto che già con questi numeri si può dire senza smentita di sorta che proprio Watch Dogs si propone come il più convincente rivale di Grand Theft Auto negli anni a venire.

Ma questo successo è meritato? Indubbiamente si anche se non manca qualche limite al titolo disponibile per Playstation 4 (la versione da noi provata), Xbox One, PC, Playstation 3 ed Xbxo 360. Partiamo quindi dall’unica vistosa (se pur relativa) carenza di Watch Dogs: la realizzazione tecnica. Sia chiaro, la Chicago riprodotta nel videogame è viva, piena di dettagli e cose da scoprire con tanti effetti visivi, il ciclo giorno – notte, le condizioni meteo variabili, una fluidità costante a 30 frames al secondo ma il dettaglio generale è ben lontano dai picchi visti in produzioni specificatamente next gen. Il tutto poi è aggravato dalla differenza con quanto visto due anni fa all’E3 e e che aveva fatto gridare al miracolo.

Il “downgrade” è decisamente evidente come il fatto che probabilmente Watch Dogs sia nato originariamente sulla precedente generazione di console insomma, ma detto questo da qui in avanti non faremo che parlare bene di Watch Dogs. Il gameplay “ruba” a piene mani da Grand Theft Auto ma ci innesta anche qualcosa di Assassin’s Creed e soprattutto di Splinter Cell. Ma il quid in più di Watch Dogs, e che abbiamo anche preferito rispetto a GTA 5 (surclassato anche in fatto di sistema di guida), è il level design. Le missioni sono sempre molto chiare, piacevolissime, varie a sufficienza e intriganti anche grazie all’aspetto “hacking” che in alcuni momenti rende veramente esaltante il gameplay.

Pollice in alto anche per la longevità con la campagna principale che non riuscirete a completare in meno di 15-17 ore a cui si associano tantissime attività secondarie piacevolissime (i mini-games stile trip digitale già meriterebbero in sè l’acquisto) ed un multiplayer che fa un pò da “corredo” ma che comunque ha la sua dignità ed il suo perchè.

Le lodi devono continuare per la buona trama in cui il nostro alter ego digitale, un hacker-criminale che si muove all’interno di una Chicago di un futuro prossimo, vuole vendicare la morte della sua nipotina, scavando nel torbido di una città completamente connessa in ogni suo aspetto e quindi facilmente “hackerabile” con tanto di profiler per ogni persona che avremo modo di incontrare. Per fortuna i dialoghi sono stati doppiati in italiano in maniera eccellente e ci auguriamo che tali livelli di localizzazione diventino presto lo standard nel nostro paese.

Si è fatto aspettare tanto, si fa un pò rimproverare per una realizzazione visiva non proprio next gen ma nel corso delle ore di gioco, Watch Dogs si saprà far amare e molto da tutti coloro che amano le atmosfere cupe stile cyberpunk – hacker – anonymous oltre ovviamente alle dinamiche gameplay dei free roaming.

VOTO: 9

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La Snyder Cut di Justice League sbarca su TikTok, ecco un nuovo teaser! 26 Ottobre 2020 - 17:02

La Snyder Cut di Justice League è da poco sbarcata su TikTok e per l’occasione è stato diffuso un breve teaser del film.

New-Gen: Lena Headey e Luke Wilson nel cast della serie animata Marvel 26 Ottobre 2020 - 16:30

Nel cast vocale ci saranno anche Finn Wolfhard di Stranger Things e Anya Chalotra di The Witcher

Cinema chiusi fino al 24 novembre, parla il ministro Franceschini 26 Ottobre 2020 - 16:02

Il ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini ha deciso di intervenire, pubblicando sui social un video in cui cerca di chiarire i motivi che hanno spinto ad una dolorosa decisione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).