L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Vin Diesel risponde alle voci sulle frizioni sul set di Fast & Furious 7

Di Marlen Vazzoler

vin-diesel-fast-and-furious-7

Come al solito Vin Diesel ha usato il suo account Facebook per rispondere alle voci riguardanti un suo presunto comportamento difficile, sul set di Fast & Furious 7, che si dice abbia causato dei rallentamenti nella produzione del film. Come ricorderete, una fonte aveva dichiarato che l’attore non era contento della produzione ‘troppo lenta, troppo irritante’, e lo studio aveva prontamente risposto che la produzione stava affrontando una situazione senza precedenti…

Martedì l’attore ha spiegato cosa sta accadendo sul set, a modo suo:

“Non c’è stata una scena nella saga che [Paul Walker] non volesse discutere, migliorare… anche se voleva solo dire cambiare una frase o aggiungere una specifica sfumatura per arricchire quel momento.
Lo faceva con l’orgoglio di sapere che dopo aver interpretato Brian per un decennio, sotto quattro registi, molteplici sceneggiatori e nuovi produttori, era capace di mantenere il cuore del personaggio che aveva creato. Queste etiche lavorative e la spinta nell’essere sia sincero e a modo suo, evolvere il personaggio nel corso di un decennio, hanno contribuito a rendere così iconico il suo personaggio.
Ha sempre saputo che avrei combattuto per lui… o per proteggere il suo accordo e per proteggere la sua integrità… e sapeva che se era per fare un film migliore, avrei fatto qualsiasi cosa fosse necessaria… ed è per questo che insieme abbiamo vinto la miglior coppia… due volte, a differenza di dodici anni.
Con la nostra ambiziosa squadra degli effetti speciali, l’intero cast e la troupe hanno dovuto aggiustarsi a questo scomodo processo di “pixelaggio” sopra le persone. A parte le ovvie tensioni che recano a un regista, la sfida è di non permettere compromessi su quello che rende un personaggio così speciale”.

L’integrità del personaggio di Paul Walker sembra dunque essere la causa delle tensioni sul set da parte di Vin Diesel, ma molto probabilmente si tratta di un insieme di più fattori e questo, è sicuramente quello che pesa di più per l’attore.

Ma sembra che la famiglia di Fast & Furious abbia fatto cerchio attorno alla sua star e sia riuscita a tirare su il morale a Diesel mentre la squadra degli effetti speciali sembra essere riuscita a convincere l’attore.

Il legame famigliare che abbiamo sviluppato negli anni ha dimostrato che questa è la nostra più grande arma nel riuscire ad andare avanti. Siamo alla frontiera della cinematografia con i nostri zelanti cast e troupe… Se la squadra degli effetti speciali avrà successo nella sua missione, e so che ce la faranno, non ho dubbi che riceveranno una nomination agli Oscar del 2015.

Diesel ha inoltre fornito un piccolo aggiornamento su uno dei suoi prossimi progetti, The Last Witch Hunter. Ha definito incredibile l’ultima stesura dello script e ha detto che sarà una sfida emozionante portare in vita il personaggio di Kaulder.

Fast & Furious 7 che conta nel cast anche Dwayne Johnson, Tony Jaa, Kurt Russell, Nathalie Emmanuel, Djimon Hounsou, Lucas York Black, arriverà nelle sale americane il 10 aprile 2015.

Fonte Vin Diesel

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Calcio: Amazon ottiene i diritti della serie A francese 12 Giugno 2021 - 16:00

La piattaforma streaming del colosso di Jeff Bezos trasmetterà l'80% delle partite della Ligue 1; Canal+ protesta contro la decisione

Sognando a New York – In the Heights: ecco i primi minuti del film 12 Giugno 2021 - 15:00

Sono disponibili i primi otto minuti di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu, in arrivo nelle nostre sale il 22 luglio.

The Toxic Avenger – Kevin Bacon sarà l’antagonista nel reboot 12 Giugno 2021 - 14:00

Kevin Bacon interpreterà l'antagonista nel reboot di The Toxic Avenger, film con Peter Dinklage che riporterà al cinema il leggendario Vendicatore Tossico.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.