Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/06/venezia71-alexandre-desplat.png): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
#Venezia71 – Il compositore Alexandre Desplat sarà il Presidente della giuria!

#Venezia71 – Il compositore Alexandre Desplat sarà il Presidente della giuria!

Di Leotruman

venezia71 alexandre desplat

Svelato il mistero. Il direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Alberto Barbera, ieri aveva twittato anticipando che oggi sarebbe stato svelato il nome del presidente di Giuria del Concorso, e che non sarebbe stat né un regista né un attore.

Promessa mantenuta ed ecco arrivare il sorprendente nome: si tratta di Alexandre Desplat, uno dei compositori più acclamati e apprezzati del panorama cinematografico attuale. Accade raramente che un compositore presieda la giuria di un importante concorso, e in particolare quello di Venezia, ma nessuno storcerà il naso di fronte a tale scelta.

Desplat è stato candidato 6 volte all’Oscar in otto anni: The Queen, Il Curioso caso di Benjamin Button, Il Discorso del Re, Fantastic Mr. Fox, Argo e Philomena . Inoltre nella sua carriera ha dimostrato di spaziare senza grossi problemi dai film d’autore ai grossi kolossal, come il recente Godzilla o i capitoli conclusivi di Harry Potter. Quest’anno in arrivo una nuova seria possibilità di vincere l’Oscar grazie ad Unbroken di Angelina Jolie.

Aspettiamo il tweet ufficiale di conferma di Barbera, ma la notizia sul sito ufficiale è già on-line. Ecco le dichiarazioni:

“Alexandre Desplat non è soltanto uno dei grandi compositori odierni di musiche da film ma un appassionato cinefilo, la cui straordinaria sensibilità artistica si somma a una profonda conoscenza del cinema, della sua storia, del suo linguaggio”, ha dichiarato il Direttore della Mostra di Venezia,Alberto Barbera.

“È un grande onore e un’ardua responsabilità essere presidente di giuria di un festival così prestigioso.” – ha dichiarato Alexandre Desplat – “Il cinema italiano ha influenzato sia il mio gusto che la mia musica più di qualsiasi altro e sono orgoglioso di venire alla Mostra di Venezia l’anno dopo Bernardo Bertolucci”.

La 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si terrà dal 27 agosto al 6 settembre 2014, e come sempre assegnerà il Leone d’oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali. Attendiamo nelle prossime settimane il programma del concorso!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Box Office Italia: Elvis si aggiudica un altro venerdì 2 Luglio 2022 - 9:07

Elvis si aggiudica un altro venerdì. Seguono Top Gun: Maverick e Lightyear - La vera storia di Buzz.

La Videochiamata su… Nightmare, la saga di Freddy Krueger Pt.1 2 Luglio 2022 - 9:00

Filippo e Marco parlano dei primi due capitolo della saga horror Nightmare.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.