L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un samurai alla coppa del mondo di calcio

Un samurai alla coppa del mondo di calcio

Di Redazione SW

samurai_cup_noodles_opt

Un samurai in Brasile, con tanto di armatura, che strabilia con il suo palleggio prima un gruppo di ragazzini in un campo di calcio delle periferie, poi i passanti nelle strade ed in una piazza, addirittura una cane per poi finire a “combattere” in un campetto urbano:

Si tratta, come avrete visto, di una pubblicità televisiva targata Nissin, il gigante produttore di cup noodles, i ramen istantanei popolari in tutto il mondo e lanciati verso l’inizio degli anni settanta, nel 1971 per la precisione, diventati nel corso degli anni quasi un’icona del paese del Sol Levante. La compagnia non è nuova a pubblicità originali e creative, negli ultimi anni la più famosa è stata forse il Freedom Project la serie di 7 OAV animati disegnata da Otomo Katsuhiro e diretta Moritane Shuhei nel 2006.

Freedom_Otomo

La pubblicità è anche un modo per lanciare e augurare buona fortuna alla nazionale di calcio giapponese, conosciuta anche come Samurai Blu. Molto riusciti in questo video sono la sovrapposizione, il contrasto ma anche l’eterogenea combinazione fra il tessuto urban e da strada brasiliano, e la ieraticità che l’armatura e la figura del samurai riescono a creare. Poi naturalmente c’è il protagonista delle performance, il giocoliere che sfida e sconfigge i suoi “avversari” a forze di palleggi e acrobazie, Tokuda Kotaro, questo è il nome dell’incredibile palleggiatore giapponese che, fra le altre cose, nel 2012 fu campione mondiale di freestyle football.

samurai_cup_noodles2

Lo spot fa parte di una campagna pubblicitaria lanciata lo scorso marzo e denominata “Nissin Cup Noodle Present-day Samurai” che mescola il passato giapponese, segnatamente la figura del samurai, con la contemporaneità e gioca anche, almeno vorrebbe, con la percezione che gli stranieri hanno dell’arcipelago e della sua storia. La prima pubblicità della serie fa comicamente un parallelo fra il passato ed il presente giapponese, quello dei gruppi pop idol femminili, AKB 48 su tutti, e la potete vedere qui:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il nuovo Final Destination sarà diverso dagli altri capitolo della saga 3 Luglio 2022 - 19:00

Il nuovo capitolo della saga Final Destination sarà diverso dagli altri film visti finora.

L’uomo dei sogni: Peacock rinuncia alla serie ispirata al film con Kevin Costner 3 Luglio 2022 - 18:00

Peacock non realizzerà più la serie ideata da Michael Schur e tratta da L’uomo dei sogni, film del 1989 con protagonista Kevin Costner.

Stranger Things 4 e la canzone di Eddie, tutto quello che dovete sapere 3 Luglio 2022 - 16:00

Il secondo volume della stagione 4 di Stranger ci ha regalato un altro incredibile momento musicale. Ecco la canzone di Eddie.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.