L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un samurai alla coppa del mondo di calcio

Di Redazione SW

samurai_cup_noodles_opt

Un samurai in Brasile, con tanto di armatura, che strabilia con il suo palleggio prima un gruppo di ragazzini in un campo di calcio delle periferie, poi i passanti nelle strade ed in una piazza, addirittura una cane per poi finire a “combattere” in un campetto urbano:

Si tratta, come avrete visto, di una pubblicità televisiva targata Nissin, il gigante produttore di cup noodles, i ramen istantanei popolari in tutto il mondo e lanciati verso l’inizio degli anni settanta, nel 1971 per la precisione, diventati nel corso degli anni quasi un’icona del paese del Sol Levante. La compagnia non è nuova a pubblicità originali e creative, negli ultimi anni la più famosa è stata forse il Freedom Project la serie di 7 OAV animati disegnata da Otomo Katsuhiro e diretta Moritane Shuhei nel 2006.

Freedom_Otomo

La pubblicità è anche un modo per lanciare e augurare buona fortuna alla nazionale di calcio giapponese, conosciuta anche come Samurai Blu. Molto riusciti in questo video sono la sovrapposizione, il contrasto ma anche l’eterogenea combinazione fra il tessuto urban e da strada brasiliano, e la ieraticità che l’armatura e la figura del samurai riescono a creare. Poi naturalmente c’è il protagonista delle performance, il giocoliere che sfida e sconfigge i suoi “avversari” a forze di palleggi e acrobazie, Tokuda Kotaro, questo è il nome dell’incredibile palleggiatore giapponese che, fra le altre cose, nel 2012 fu campione mondiale di freestyle football.

samurai_cup_noodles2

Lo spot fa parte di una campagna pubblicitaria lanciata lo scorso marzo e denominata “Nissin Cup Noodle Present-day Samurai” che mescola il passato giapponese, segnatamente la figura del samurai, con la contemporaneità e gioca anche, almeno vorrebbe, con la percezione che gli stranieri hanno dell’arcipelago e della sua storia. La prima pubblicità della serie fa comicamente un parallelo fra il passato ed il presente giapponese, quello dei gruppi pop idol femminili, AKB 48 su tutti, e la potete vedere qui:

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Toxic Avenger: Jacob Tremblay affianca Peter Dinklage nel remake 15 Aprile 2021 - 10:30

La star di Room e Luca entra nel cast del remake del classico Troma diretto da Macon Blair

Wolverine – I Marvel Studios pensano a una serie antologica per Disney+? [RUMOR] 15 Aprile 2021 - 9:45

Un rumor (da prendere con cautela) sostiene che i Marvel Studios stiano progettando una serie antologica che esplorerà varie storie di Wolverine.

Mortal Kombat – Una nuova featurette dedicata all’azione 15 Aprile 2021 - 8:45

Il regista Simon McQuoid ci porta alla scoperta dei combattimenti e dei loro interpreti nella nuova featurette di Mortal Kombat con scene inedite.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.