Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/06/john-rambo.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sylvester Stallone contro un cartello messicano in Rambo V?

Sylvester Stallone contro un cartello messicano in Rambo V?

Di Marlen Vazzoler

john-rambo

Quattro anni fa Sylvester Stallone aveva dichiarato di aver chiuso con Rambo, tanto che l’attore non parteciperà alla serie televisiva prodotta dalla Entertainment One e la Nu Image di Avi Lerner. Ma dalla Germania è arrivata un’interessante notizia riguardante il tanto chiacchierato Rambo V che oramai consideravamo un progetto morto e sepolto.

La Splendid Film GmbH, una filiale della Splendid Medien AG ha annunciato con un comunicato stampa risalente al 18 giugno del 2014, le pellicole che la compagnia distribuirà nel mercato tedesco e nei paesi del Benelux nel 2015, i cui diritti cinematografici sono stati comprati al Market di Cannes. Nel listino troviamo American Express, Rock the Kasbah, Blood Father, Good People, Goool!, Dragon Nest: Warrior’s Dawn, Rurouni Kenshin 2 e Rurouni Kenshin 3. Tra questi titoli però salta all’occhio Rambo V, una pellicola che negli ultimi anni è stata presentata quasi annualmente sia all’European Film Market di Berlino che al Market di Cannes.

Nella breve descrizione che accompagna l’annuncio del titolo, Stallone tornerà a vestire i panni di Rambo che questa volta dovrà vedersela contro il cartello messicano. Stallone, responsabile anche della sceneggiatura del film, descrive il nuovo capitolo di Rambo come la sua versione di Non è un paese per vecchi. Avi Lerner invece (I mercenari 1-2-3) sarà ancora una volta il produttore del film.

Tra il 2009 e il 2010 erano state presentate due idee per la pellicola:

-una fantascientifica basata sul racconto di James Byron Huggins, Hunter di cui Stallone aveva acquistato i diritti, in cui Rambo avrebbe dovuto combattere contro un abominio genetico in un paese nel circolo polare artico;
-nell’altra Rambo si sarebbe diretto in una violenta cittadina sul confine, dove molte donne sono scomparse.

Sembra che Stallone abbia deciso di continuare a lavorare sulla seconda storia. Non sappiamo se il film sia finalmente riuscito a raccogliere i finanziamenti necessari per coprire il budget e se e quando entrerà in produzione, appena sapremo qualcosa di più vi aggiorneremo.

Fonti splendidmedien, Stallone Zone

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Anne Heche è morta, aveva 53 anni 12 Agosto 2022 - 23:42

L'attrice, la cui morte cerebrale era già stata dichiarata poche ore fa, è purtroppo scomparsa in seguito a un grave incidente d'auto

The Fall Guy: Emily Blunt con Ryan Gosling nel film di Professione pericolo 12 Agosto 2022 - 21:30

Ryan Gosling prenderà il posto di Lee Majors nell'adattamento cinematografico della classica serie anni '80

Physical: la serie Apple tornerà con la terza stagione 12 Agosto 2022 - 20:45

Apple TV+ ha rinnovato Physical, la serie dark comedy con protagonista Rose Byrne, per una terza stagione.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.