L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars 7 – John Boyega sarà il protagonista e la sua storia ricorderà quella di Luke? [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

mark-hamill-Billy-Dee

Nella sua consueta colonna dedicata a Guerre Stellari, Da7e di Latino Review ha fornito delle nuove informazioni, alquanto spoilerose riguardanti la trama di Star Wars: Episodio VII, confermate da molteplici fonti. Tutto questo come al solito cade nella categoria rumor, ma

ATTENZIONE A POSSIBILI SPOILER

-Innanzitutto uno dei cattivi sarà una donna, la probabilità che sia un Sith supera il 50%, nelle prossime settimane dovremmo riuscire a scoprire qualcosa di più.
-Sebbene la pellicola sia ambientata 30 anni dopo Il ritorno dello Jedi, all’inizio del film la Nuova Repubblica non esiste.
-Un’armatura simile a quella indossata da Boba Fett è presente nel film, ma probabilmente non sarà indossata da lui. Un Mandalorian? Un altro dramma sui cloni? Al momento non è ancora chiaro il rapporto tra la trama e il personaggio.
-Il personaggio interpretato da John Boyega non è né uno Jedi né un Padawan all’inizio del film. La sua storia richiama quella di Luke in Una nuova speranza.

E mentre alcuni membri del cast postano le proprie foto sui social network, qui vediamo Boyega al trucco

E qui Mark Hamill assieme a Billy Dee Williams che riprenderà il personaggio di Lando in Star Wars Rebels.

Abrams, Harrison Ford e Oscar Isaac sono stati avvistati mentre passeggiano per le strade di Londra.


oscar-isaac-ford-star-wars-7-london

Vi lasciamo con l’intero video dell’intervento di Hamill al Star Wars Weekends, dove l’attore ha imitato diversi colleghi e fatto un bellissimo dialogo tra Joker e Luke Skywalker.

Diretto da J.J. Abrams, Star Wars: Episodio VII arriverà nelle sale il 18 dicembre 2015. Per quel che riguarda la trama, è ancora tutto avvolto nel mistero: sappiamo solo che il nuovo capitolo sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi e sembra che il racconto seguirà principalmente il personaggio di Han Solo (Harrison Ford).

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” come John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow. A loro si aggiungono delle vecchie conoscenze come il già citato Harrison Ford (Han Solo), Carrie Fisher (Leila), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (D-3Bo), Peter Mayhew (Chewbacca) e Kenny Baker (C1P8).

Fonti Latino Review, jboyega, Mark Hamill, starwars7news

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.