L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Robert Pattinson frontrunner per il nuovo Indiana Jones!? [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

robert-pattinson-the-rover

Da quasi sei anni si parla di Indiana Jones V. Inizialmente la pellicola doveva essere sceneggiata da George Lucas e diretta da Steven Spielberg, con Harrison Ford nuovamente nei panni del protagonista ma i piani sono cambiati da quando Lucas ha venduto la Lucasfilm alla Disney. L’anno scorso il capo dei Walt Disney Studios Alan Horn aveva spiegato che avremmo dovuto aspettare dai due ai tre anni per l’uscita di un nuovo film. La priorità dello studio era di creare una storia, ma per il momento non è stato ancora assunto nessun sceneggiatore.

Nel frattempo Ford ha espresso più volte il desiderio di riprendere i panni di Indiana, ma nel caso di un suo ritorno il film sarebbe obbligato a riprendere i personaggi di Mutt e Marion, vista la fine del Regno del teschio di cristallo, o almeno a dire cosa gli è successo, se verrà deciso di non inserirli.

Nel frattempo delle fonti Hollywoodiane del Daily Star riportano che l’attore settantunenne è troppo vecchio per interpretare Indy. Inoltre è impegnato anche nei nuovi film di Guerre Stellari, per questo motivo lo studio starebbe cercando un sostituto. Una fonte di Los Angeles ha spiegato:

“La Disney sta guardando a delle opzioni a lungo termine per la franchise di Indiana Jones. Pensano che la serie abbia un grande potenziale su molti livelli, a partire dai film fino ad altri spin-off come i videogiochi che possono generare più denaro dei film”.

Pare che lo studio sabbia stillato una breve lista di giovani attori che potrebbero rimpiazzare Ford, e il frontrunner di questo gruppetto è il ventottenne Robert Pattinson.

“Rob è in cima alla lista iniziale perché ha mostrato le sue doti recitative lontano da Twilight, ma la competizione sarà agguerrita”.

Le ultime scelte attoriali di Pattinson ci fanno dubitare un suo interesse come possibile interprete di Indy, dopo Twilight ha preferito film con registi d’autore, indipendenti, esattamente il contrario di un progetto come Indiana Jones V.

Fonte Daily Star


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love Child: Rachel Weisz e Colin Farrell nel nuovo film di Todd Solondz 15 Giugno 2021 - 18:15

La dark comedy ambientata in Texas sarà una variazione sul tema del mito di Edipo

The Marvels – Anche Park Seo-joon (Parasite) nel cast 15 Giugno 2021 - 17:30

Pare che l'attore sudocoreano Park Seo-joon, apparso anche in Parasite, sia entrato nel cast di The Marvels, sequel di Captain Marvel.

La Bella e la Bestia: Disney+ ha ordinato la serie prequel con Josh Gad 15 Giugno 2021 - 17:06

Al centro un'avventura di Gaston e LeFou che risponderà ad alcune domande e rivelerà retroscena del film e della fiaba

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.