L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Neil Marshall parla di Constantine: il protagonista non fumerà nella serie della NBC

Di Lorenzo Pedrazzi

constantine-mattryan-copertina-

Il suggestivo trailer diffuso della NBC ha lasciato ottime impressioni su Constantine, anche in virtù della sua fedeltà – nei toni e nella caratterizzazione del protagonista – al fumetto da cui è tratta la serie tv. Ora, però, il regista Neil Marshall (The Descent, Doomsday, Game of Thrones), alla guida dell’episodio pilota, ha rivelato a Collider un dettaglio che potrebbe deludere i fan: nella serie, John Constantine (Matt Ryan) non avrà il vizio del fumo, diversamente dai fumetti, dove contrae un cancro ai polmoni e si salva vendendo l’anima a due demoni, per poi costringerli a curarlo con l’inganno. Si tratta di una delle caratteristiche principali del personaggio, presente anche nel film di Francis Lawrence con Keanu Reeves, ma i rigidi codici morali dei network impediscono di rappresentare un fumatore all’interno di una serie. Ha dichiarato Marshall:

È un compromesso che abbiamo dovuto fare. Sui network non si può fumare. È uno dei tratti distintivi del personaggio. Ci lavoreremo intorno. Stiamo cercando d’inserirne più aspetti possibile, vedremo.

Il regista ha inoltre negato che nel pilot si faccia riferimento al cancro, e non sa se la storia prenderà mai questa piega in futuro. Ha però assicurato che il personaggio e le trame non perderanno i loro risvolti più cupi e inquietanti:

Hannibal è sulla NBC, ed è piuttosto cupo e disturbante. Qualunque regola ci sia, puoi essere cupo e disturbante quanto vuoi, e noi stiamo procedendo in quella direzione. L’intenzione è di essere il più spaventosi e cupi possibile nello show. E quello era il nostro piano fin dall’inizio, farne una serie spaventosa. Quindi esploreremo un po’ di tutto. Ma la faccenda del fumo è molto frustrante. Chissà dove la storia e il personaggio andranno a finire? Ci sono ancora molte opzioni.

Infine, Marshall ha confidato che nella serie compariranno sia demoni umanoidi sia mostruosi.

Vi ricordo che Constantine è sviluppata da David S. Goyer (Blade, Il Cavaliere Oscuro, L’Uomo d’Acciaio) e Daniel Cerone (Dexter, The Mentalist) a partire dal fumetto Hellblazer della DC/Vertigo. Per chi non lo conoscesse, John Constantine è una sorta di investigatore del sovrannaturale, scaltro, ironico e un po’ bastardo, che combatte demoni e altre creature basandosi sulla sua astuzia e sulle sue conoscenze dell’occultismo; nel primo episodio, diretto da Neil Marshall (The Descent, Doomsday, Game of Thrones), John dovrà intervenire per salvare Liv (Lucy Griffiths), la figlia di un suo caro amico, che scopre di possedere il “dono” di vedere le manifestazioni del mondo sovrannaturale, e si unirà a lui nelle sue avventure. La serie debutterà sulla NBC il prossimo 24 ottobre.

CLICCATE QUI per vedere il secondo trailer, in cui compare l’elmo di Doctor Fate.

CLICCATE QUI per vedere la prima immagine ufficiale di Matt Ryan nel ruolo di John Constantine.

CLICCATE QUI per leggere la notizia sul casting di Matt Ryan.

CLICCATE QUI per leggere la notizia sulla presenza di Papa Midnite come antagonista.

CLICCATE QUI per scoprire gli altri personaggi regolari della serie.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Attack on Titan – La stagione 4 su Prime Video e VVVVID dall’8 dicembre, in simuldub dal 19 27 Novembre 2020 - 0:07

Attack on Titan The Final Season dall'8 dicembre in simulcast e dal 19 in simuldub (doppiata in italiano) su Prime Video e VVVVID. I produttori spiegano perché hanno cambiato lo studio, le foto delle statue erette nella città natale dell'autore del manga Hajime Isayama. Prime immagini del MAPPA Showcase exhibition. Goblin Slayer, Made in Abyss, Sword Art Online: Alicization - War of Underworld doppiate in italiano da gennaio su Prime Video e VVVVID.

Warner Bros. porterà Wonder Woman, The Suicide Squad e Tom & Jerry al CCXP 26 Novembre 2020 - 21:30

Anche la Comic Con Experience di San Paolo (Brasile) quest’anno si terrà in maniera virtuale a causa della pandemia di Covid-19. Warner Bros. porterà Wonder Woman 1984, The Suicide Squad e Tom & Jerry.

Virgin River torna su Netflix con la Stagione 2 26 Novembre 2020 - 20:45

Virgin River, la serie televisiva statunitense creata da Sue Tenney e ispirata all’omonima serie di romanzi rosa della scrittrice Robyn Carr, torna su Netflix con la seconda stagione.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?