L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mondiali 2014: i CalciAttori, ovvero i campioni di calcio prestati alla recitazione

Di Valentina Torlaschi

attori calcio film cinema calciatori cantona

Fischio d’inizio. Ormai ci siamo: stasera alle 22.00 ora italiana iniziano i campionati mondiali di calcio in Brasile con la partita tra la squadra padrona di casa e la Croazia. L’occasione è buona per addentrarci in quello strano terreno di intersezione tra il mondo del cinema e il mondo del pallone: così, se ieri vi abbiamo parlato di certi improvvisati match di Fantozzi, Salvatores, Aldo, Giovanni & Giacomo ad altri (qui potete scoprire il perché), oggi vi parliamo dei CALCIATTORI.

No, non è un errore di ortografia! I calciattori – sì, scritto proprio con due “t” – sono quei campioni di calcio pestati al cinema, quelle star del pallone che hanno deciso di “giocare” anche sul grande e piccolo schermo recitando nei panni di se stessi come Maradona, a volte interpretando dei personaggi di finzione veri e propri come il poliziotto-investigatori di Eric Cantona in Switch, a volte semplicemente correndo in mutande come David Beckham per uno spot di H&M.

Insomma, il lavoro di calciatore e di attore sono spesso predestinati a incrociarsi. E forse non è un caso che in molte lingue per indicare “giocare” (a calcio) e “recitare” si usi la stessa parola, vedi “to play” e “jouer”.

Ecco allora, qui di seguito, la nostra “formazione” di 10 calciattori

Eric Cantona

Il “calciatore del secolo” del Manchester United, noto per le sua maestria sul campo ma anche per la sua testa calda che gli ha portato numerosi cartellini rossi, ha la recitazione nel sangue. A parte le sue leggendarie conferenze stampa dove metteva in scena strampalati discorsi sui gabbiani per indispettire i giornalisti, Eric Cantona è ora una star del cinema. A lanciarlo definitivamente il bellissimo film di Ken Loach Il mio amico Eric, ma poi anche il thriller Switch, Les mouvements du bassin, The Salvation. Curiosità: anche suo fratello Joël ha intrapreso una carriera calcistica-attoriale.

Vinnie Jones

Il gallese dal fisico massiccio Vinnie Jones, difensore potente e violento dal 1986 al 1999 tra le fila del Wimbledon, Leeds, Chelsea, Queens Park Rangers, Wealdstone, Holmsund, è passato al cinema e in breve tempo si è guadagnato niente meno che l’appellativo di “attore feticcio di Guy Ritchie”. Il regista inglese gli costruisce addosso perfetti ruolo da duro come quello del suo debutto in Lock & Stock. Da lì, ha fatto una quarantina di film tra cui Snatch, X-Men: conflitto finale e l’ultimo Escape Plane dove ha diviso il grande schermo con Stallone e Schwarzenegger.

Pelé

Anche il calciatore forse più famoso e bravo al mondo Edson Arantes do Nascimento in arte Pelé si è prestato al cinema: la sua apparizione più nota sul grande schermo è quella in Fuga per la vittoria. Dove, anche insieme ad altri veri calciatori come Bobby Moore, Ardiles e Deyna, recita i panni di un prigioniero di un campo di concentramento che dovrà affrontare una partita di calcio contro i rivali tedeschi in piena Guerra Mondiale. Indimenticabile la scena della sua rovesciata (sotto). Per la cronaca, la vita di Pelé, dalla sua infanzia nella povertà alla consacrazione sul campo, è stata raccontata dal recente film diretto dai fratelli Zimbalist uscito in Inghilterra a fine maggio ma ancora inedito in Italia.

Maradona

Oltre che essere stato protagonista di diversi documentari, tra gli altri quelli di Kusturica e Marco Risi, Maradona ha preso anche parte, nel ruolo di se stesso, al film di Neri Parenti Tifosi del 1999. Insieme al El Pibe de Oro, compariva anche il nostro Franco Baresi.

Rino Ringhio Gattuso

Se recentemente McDonald l’ha voluto come testimonial dei suoi spot per i Mondiali e per il Gran Big Mac, Rino Ringhio Gattuso si era già divertito sul set qualche anno prima in Eccezzziunale veramente – Capitolo secondo… me, il film in cui Diego Abatantuono, dopo oltre 20 anni dal primo Eccezzziunale veramente, torna a vestire i panni di tre sfegatati tifosi (il milanista Donato, lo juventino Tirzan e l’interista Franco). Oltre a quello di Ringhio, la pellicola colleziona divertenti camei di Paolo Maldini, Dida, Massimo Ambrosini, Alessandro Costacurta e Andriy Shevchenko.

Bruno Conti

loc-aa1-20110904-220156

Tra i volti della strampalate e surreale commedia L’ultimo Mundial di Antonella Ponziani (1999) troviamo, nel ruolo di se stesso, l’ex-giocatore della Roma e campione del mondo 1982 Bruno Conti, oltre al rivale dell’Inter Luigi Di Biagio.

Francesco Totti

Il Capitano romanista è uno che, complice la sua ingenua simpatia, buca lo schermo. L’aveva ben capito la Vodafone ma anche la Pepsi e la a Nike che negli anni lo hanno voluto come testimonial senza contare le sue adorabili comparsate in L’allenatore del pallone 2 (vedi sotto insieme ad altri volti noti…) o nella seconda serie de I Cesaroni. Oltre che attore, Totti è stato anche doppiatore: nel 2006, insieme alla moglie Ilary Blasi, hanno prestato la loro voce per una puntata de I Simpson intitolata Marge e Homer in cui Totti doppiava Buck Mitchell, un importante giocatore di baseball.

David Beckham

Oltre ad aver recitato il ruolo di se stesso in numerosi film e documentari tra cui il recente The Class of ’92 dove era affiancato da altri sei compagni del Manchester United, David Beckham per la sua performance in mutande in un divertente spot di H&M:

Nicolas Anelka


Il “diversamente tranquillo” calciatore francese Nicolas Anelka, oltre a diversi camei, ha avuto un ruolo più consistente per In fuga col cretino (2002), al finco di Gérard Lanvin et José Garcia.

Carlo Ancelotti

Passato da calciatore e presente da allenatore (ora è al Real Madrid dopo esser passato per le panchine del Paris Saint-Germain, del Chelsea, del Milan) il simpatico Carlo Ancelotti vanta in carriera anche diverse partecipazioni al cinema come quelle in L’allenatore nel pallone, Mezzo destro mezzo sinistro e soprattutto il Don Camillo con Terence Hill!

Su iTunes: Il mio amico Eric, Fuga per la vittoria, Ecceziunale veramente – Capitolo secondo…me 

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dreamland: Margot Robbie è una rapinatrice in fuga nel trailer 22 Ottobre 2020 - 20:15

La star di Birds of Prey è una rapinatrice in fuga nella Grande Depressione americana nel film diretto da Miles Joris-Peyrafitte

Lucca Changes – Il programma di J-POP MANGA, EDIZIONI BD ed Edizioni Dentiblù 22 Ottobre 2020 - 20:14

Ecco il programma di J-POP MANGA, EDIZIONI BD ed Edizioni Dentiblù per Lucca Changes, dagli eventi online ai campfire, alle novità editoriali

The Liberator: il trailer ufficiale della serie animata, dall’11 novembre su Netflix 22 Ottobre 2020 - 19:30

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale di The Liberator, la nuova serie animata che racconterà la storia di Felix Sparks e della sua unità.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).