L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Miike Takashi ritorna all’horror con Over Your Dead Body

Miike Takashi ritorna all’horror con Over Your Dead Body

Di Redazione SW

Kuime2_opt

L’estate giapponese comincia ad entrare cinematograficamente nella sua parte calda, con le vacanze scolastiche a circa un mese dal loro inizio e quindi con un pubblico di bambini, adolescenti e ragazzi desideroso (speriamo) di affollare le sale del Sol Levante, andiamo a vedere che cosa ci riserva l’afosa stagione giapponese.
Prodotto tipicamente estivo è l’horror, inteso sia come racconto e letteratura quindi che come sua variante cinematografica, specialmente il mese di agosto si presta molto a questo tipo di lavori. Il 23 agosto ci sarà il gradito ritorno di Miike Takashi al genere che contribuì a lanciarlo al pubblico internazionale, anche se il regista di Osaka non è classificabile in alcun modo secondo etichette semplificanti, troppo mercuriale e troppo poco avvezzo ad una politica autoriale in cui non si identifica per niente e che anzi detesta. Sta di fatto che il 23 agosto uscirà nelle sale giapponesi Over Your Dead Body (Kuime), un film con cui Miike si rifà direttamente alla letteratura dell’orrore e alle storie di fantasmi classiche giapponesi, segnatamente alla storia più famosa, quella dello Yotsuya Kaidan.

yotsuya_kaidan

Kuime1

Un racconto di tradimento e vendetta che ha ispirato decine e decine di lungometraggi, fin dagli albori della settima arte la prima versione in pellicola è datata 1912, ma che vide la luce dalla fantasia di Tsuruya Nanboku IV come spettacolo di teatro kabuki nel 1825. Nel film di Miike vedremo Goto Miyuki e il famosissimo attore kabuki Ichikawa Ebizo, che interpretano proprio due attori da palscoscenico, i protagonisti della messa in scena dello spettacolo di Tsuruya Nanboku IV. I due però poco a poco verranno attirati ed inghiottiti all’interno della finzione che stanno recitando tanto da perdere il loro senso d’identità e da non discernere più la reltà dalla fantasia. Ichikawa che in Giappone ha lo status di una vera e propria star aveva già collaborato con Miike in modo molto convincente in Hara – Kiri: Death of a Samurai mentre la bella Goto nell’horror The Call – Non rispondere.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office: con $123.08M Minions 2 ottiene un nuovo record per il 4 luglio 6 Luglio 2022 - 0:58

Top Gun: Maverick ha registrato il secondo miglior sesto fine settimana di sempre, dietro solo ad Avatar. Jurassic World Il Dominio ha superato gli $800M al box office globale

The Witcher 3: un combattimento nelle nuove foto dal set 5 Luglio 2022 - 21:00

Sono in corso le riprese della terza stagione di The Witcher ed ecco che arrivano nuove foto dal set, che mostrano il protagonista Henry Cavill.

Dragon Ball Super: Super Hero: La Toei annuncia azioni legali contro copie e clip pirata 5 Luglio 2022 - 20:15

Dragon Ball Super: Super Hero verrà presentato al San Dieco Comic-Con nella Hall H, annunciate le date internazionali (assente quella italiana)

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.