L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Miike Takashi ritorna all’horror con Over Your Dead Body

Di Redazione SW

Kuime2_opt

L’estate giapponese comincia ad entrare cinematograficamente nella sua parte calda, con le vacanze scolastiche a circa un mese dal loro inizio e quindi con un pubblico di bambini, adolescenti e ragazzi desideroso (speriamo) di affollare le sale del Sol Levante, andiamo a vedere che cosa ci riserva l’afosa stagione giapponese.
Prodotto tipicamente estivo è l’horror, inteso sia come racconto e letteratura quindi che come sua variante cinematografica, specialmente il mese di agosto si presta molto a questo tipo di lavori. Il 23 agosto ci sarà il gradito ritorno di Miike Takashi al genere che contribuì a lanciarlo al pubblico internazionale, anche se il regista di Osaka non è classificabile in alcun modo secondo etichette semplificanti, troppo mercuriale e troppo poco avvezzo ad una politica autoriale in cui non si identifica per niente e che anzi detesta. Sta di fatto che il 23 agosto uscirà nelle sale giapponesi Over Your Dead Body (Kuime), un film con cui Miike si rifà direttamente alla letteratura dell’orrore e alle storie di fantasmi classiche giapponesi, segnatamente alla storia più famosa, quella dello Yotsuya Kaidan.

yotsuya_kaidan

Kuime1

Un racconto di tradimento e vendetta che ha ispirato decine e decine di lungometraggi, fin dagli albori della settima arte la prima versione in pellicola è datata 1912, ma che vide la luce dalla fantasia di Tsuruya Nanboku IV come spettacolo di teatro kabuki nel 1825. Nel film di Miike vedremo Goto Miyuki e il famosissimo attore kabuki Ichikawa Ebizo, che interpretano proprio due attori da palscoscenico, i protagonisti della messa in scena dello spettacolo di Tsuruya Nanboku IV. I due però poco a poco verranno attirati ed inghiottiti all’interno della finzione che stanno recitando tanto da perdere il loro senso d’identità e da non discernere più la reltà dalla fantasia. Ichikawa che in Giappone ha lo status di una vera e propria star aveva già collaborato con Miike in modo molto convincente in Hara – Kiri: Death of a Samurai mentre la bella Goto nell’horror The Call – Non rispondere.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Narciso Nero: di cosa parla la nuova serie Star Original di Disney+ 16 Aprile 2021 - 18:15

Tra le nuove serie in arrivo su Star, il sesto brand a essere incluso all’interno di Disney+, troviamo Narciso Nero, serie FX basata sul romanzo best-seller di Rumer Godden.

Mignottone Pazzo di Michela Giraud: il Video Ufficiale della canzone di LOL Chi ride è fuori 16 Aprile 2021 - 17:30

Tra i tormentoni di LOL: Chi ride è fuori, il comedy show da poco disponibile su Prime Video, troviamo la canzone “Mignottone Pazzo” di Michela Giraud. Ecco il video ufficiale.

Fast & Furious 9 dal 21 maggio in Cina 16 Aprile 2021 - 17:18

Cinque settimane prima dell'uscita nelle sale americane, Fast & Furious 9 sarà disponibile nelle sale cinesi (21 maggio)

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.