L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Maleficent supera i 7 milioni di euro di incasso, 1 milione di spettatori lo ha già visto!

Di Leotruman

Maleficent - Trailer Ufficiale italiano   HD - YouTube

Continua la corsa di Maleficent al botteghino italiano. La nuova versione Disney della celebre favola della Bella Addormentata nel Bosco, ma narrata con un inedito punto di vista, quello della perfida regina cattiva Malefica, dopo aver dominato il primo weekend continua a raccogliere ricchi incassi anche nei feriali, riscaldando la classifica.

Ieri il fantasy con protagonista assoluta Angelina Jolie ha raccolto altri 446mila euro con un’ottima media per copia, e chiude i suoi primi 8 giorni di programmazione nelle sale italiane a quota 7.096.889 euro! Questo significa che poco più di un milione di spettatori è già corso nelle sale (2D e 3D) per gustarsi il film, davvero un risultato incredibile!

Facciamo un confronto con i quattro titoli che hanno incassato di più nel 2014. The Amazing Spider-Man 2 non è andato oltre i 5.5 milioni nei suoi primi otto giorni (ora è a quota 9.1 milioni), mentre The Wolf of Wall Street con Leonardo DiCaprio incassò 5.3 milioni all’inizio per avere poi una tenuta più lunga (11.9 milioni a fine corsa). Per Sotto una Buona Stella di Carlo Verdone cifra simile, 5.2 milioni, per poi finire a quota 10.2 milioni. Sfruttando le festività del 1 gennaio e dell’Epifania, solo la commedia italiana Un Boss in Salotto ha raccolto un risultato simile a Maleficent, con 7.1 milioni di euro in otto giorni (chiuse poi a 12.2 milioni).

A questo punto la tenuta in questo weekend pre-Mondiali di calcio sarà indice del successo finale del film: la sensazione è che possa superare un Boss in Salotto trasformandosi nel maggiore incasso del 2014. Riuscirà a chiudere tra i 13 e i 15 milioni di euro?

Nel mondo il film è a quota 183 milioni di dollari (dato non aggiornato), di cui 82 milioni negli USA in soli sei giorni. Tra i mercati leader troviamo il Messico con 14 milioni di dollari incassati (ai limiti del record per il paese) e il Regno Unito, con 11 milioni raccolti nel weekend.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.