L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Maleficent sempre in testa in Italia di venerdì, 22 Jump Street esplosivo negli USA!

Di Leotruman

22 jump street

Mentre in Italia gli incassi sono in calo nuovamente del 50% rispetto al precedente (più che a causa dei Mondiali proprio per l’assenza di nuovi titoli di rilievo), negli USA si sta vivendo un’appassionante battaglia per la prima posizione tra due sequel molto attesi.

Attualmente in testa troviamo 22 Jump Street, il sequel di 21 Jump Street e sempre con protagonisti Channing Tatum e Jonah Hill. Il primo film arrivò in nel nostro paese in poche sale, ma in patria ricordiamo incassò ben 138 milioni di dollari a fine corsa dopo un esordio da 36 milioni grazie ad un incredibile passaparola (200 milioni nel mondo).

Questo seguito, sempre diretto dai geniali Phil Lord e Chris Miller (le menti dietro anche all’eccellente The LEGO Movie), riuscirà anche a fare meglio considerando che secondo le prime stime avrebbe incassato ben 24 milioni il primo giorno, e si avvia ad un primo weekend da 62 milioni di dollari! Si tratterebbe di uno dei maggiori esordi di sempre per una commedia R-Rated dietro a Una Notte da Leoni 2 e quinto esordio in assoluto per una pellicola vietata ai minori! Il film è tra l’altro stato ampiamente promosso dalla critica (83% recensioni positive su RT), e persino il pubblico lo ha accolto con un ottimo Cinemascore A-: sentiremo molto parlare di questa pellicola nel weekend e nelle prossime settimane (a breve arriverà anche in Italia).

Si accontenta della seconda posizione ma non delude il nuovo cartoon Dreamworks Dragon Trainer 2, il sequel del grande successo Dragon Trainer, che è stato recentemente presentato al Festival di Cannes (qui trovate la nostra recensione), e che vede tra i doppiatori Cate Blanchett. Il primo film partì in sordina con soli 43 milioni, per poi godere di un pazzesco passaparola che lo portò fino ai 217 milioni totali.

Il sequel è partito con circa 18 milioni incassati ieri secondo le stime, ma nel weekend ci si aspetta almeno 51-53 milioni di dollari: un dato pronto a crescere nelle settimane successive proprio come per il primo capitolo, anche per la totale assenza di concorrenza nel campo dell’animazione (non ci sono Pixar, né Illumination, né altro), e non avrà problemi a superare i 200 milioni ancora una volta.

Passando al mercato italiano, basti pensare che ieri solo Maleficent con Angelina Jolie è riuscito a a superare i 100mila euro per capire i deboli incassi del weekend. Il fantasy Disney continua ad incassare e aggiunge ben 174mila euro al suo bottino che proprio oggi supererà i 10 milioni di euro, quarta pellicola dell’anno.

Dietro la desolazione totale con Edge of Tomorrow a quota 45mila euro (totale 2.1 milioni) e il nuovo X-Men a 43mila euro (5.7 milioni il totale). In quarta posizione la prima nuova uscita del weekend, l’horror 1303, con 32mila euro raccolti e una media di solamente 150 euro per copia (in linea con le altre pellicole della classifica). Il Magico Mondo di Oz è sesto con 20mila raccolti in ben 230 schermi, mentre Le Week-end è ottavo con 13mila euro. Solo 9mila euro per Rompicapo a New York.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.