L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Maleficent è ora il miglior incasso italiano del 2014!

Di Leotruman

Maleficent

Al suo quinto weekend di programmazione nei cinema, dopo aver lasciato temporaneamente la vetta all’evento di tre giorni dedicato a La Città Incantata, Maleficent torna a dominare la classifica italiana nella giornata di ieri.

La nuova versione Disney della celebre favola della Bella Addormentata nel Bosco con protagonista Angelina Jolie ha infatti incassato 122mila euro, con la media di 380 euro per sala (sempre la più elevata della top-10). La vera notizia di oggi è che il film ha però raggiunto quota 12.38 milioni di euro e superando l’incasso della commedia Un Boss in Salotto (12.29 milioni di euro) vola al primo posto nella classifica dei maggiori incassi del 2014!

Considerando il numero di spettatori il sorpasso non è ancora avvenuto, ma nonostante la presenza del sovrapprezzo 3D il divario è minimo (1.88 milioni di spettatori per Un Boss in Salotto, 1.87 milioni per Maleficent) e sarà colmato già nella giornata di oggi: il film diverrà quindi anche il film più visto dell’anno. Supererà i 13 milioni a fine corsa e grazie ad arene estive e programmazione debole fino alla metà di luglio non è impensabile una chiusura intorno ai 14 milioni di euro. Ricordo che nel mondo il film ha già raccolto oltre 530 milioni di dollari, e la sua corsa non accenna a rallentare.

Proseguendo la classifica italiana, povere di nuove uscite, troviamo due commedie americane, Tutte contro lui con Cameron Diaz e Big Wedding con Robert De Niro: ieri hanno raccolto rispettivamente 94mila e 74mila euro, con medie intorno ai 300 euro per sala. I totali sono di 789mila euro per la prima, e di 146mila euro (in tre giorni) per la seconda. Aggiornano le proprie casse anche Jersey Boys di Clint Eastwood con altri 55mila euro (totale solo 408mila euro), e i kolossal Edge of Tomorrow con Tom Cruise (48mila euro, totale 2.85 milioni) e X-Men Giorni di un Futuro Passato (36mila euro, totale 6.33 milioni).

Gli incassi complessivi del sabato sono in calo rispetto allo scorso anno di oltre il 60%: dominavano infatti World War Z e L’Uomo d’Acciaio, mentre quest’anno solo il caldo (non al nord), le partite dei Mondiali e l’assenza di nuove uscite di peso.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Qualcuno salvi il Natale 2 – Ecco il trailer ufficiale, dal 25 novembre su Netflix 19 Ottobre 2020 - 17:30

Qualcuno salvi il Natale 2 uscirà il prossimo 25 novembre su Netflix: ecco il trailer ufficiale con Kurt Russell e Goldie Hawn.

Il trailer de La storia di Olaf, il nuovo cortometraggio di Frozen 19 Ottobre 2020 - 16:43

Il corto, che racconta le origini di Olaf, verrà proiettato il 24 ottobre ad Alice nella Città, Festa del cinema di Roma

Die Hard 6 è qui, ma è solo la pubblicità di una batteria per auto 19 Ottobre 2020 - 16:12

Il misterioso teaser postato da Rumer Willis non era di un nuovo film, ma di uno spot pubblicitario

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).