L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La rivolta di Jeff Bridges nel futuro distopico di The Giver. Ecco il nuovo trailer

Di Valentina Torlaschi

jeff-bridges-the giver

«Quando l’uomo è lasciato libero di scegliere, sceglie sempre la cosa sbagliata». Questa è una delle frasi spiazzanti che si sentono nel nuovo trailer di The Giver, ossia l’adattamento per il grande schermo del celebre romanzo di Lois Lowry, dove l’uomo è totalmente controllato-annullato dal Potere. Il film racconta infatti di un mondo post-apocalittiche che nega agli esseri umani ogni possibilità di decisione, ogni differenza individuale, con la promessa di annullare la percezione del dolore. Peccato che così facendo si dimentichino le passioni e degli altri sentimenti…

Di seguito il video promozionale ricco di scene inedite:

Oltre che sul fascino delle ambientazioni distopiche ormai molto di moda (vedi Hunger Games e Divergent), la trasposizione cinematografica di The Giver punta su un cast alquanto variegato che vede recitare insieme veterani come Jeff Bridges e Meryl Streep, la star di True Blood Alexander Skarsgard, la celebre cantautrice americana Taylor Swift, il giovane Brenton Thwaites (visto in Maleficent) e la rediviva Katie Holmes.

Il film vede come protagonista un ragazzo (Brenton Thwaites) che vive in questa società del futuro dove guerra e dolore sono ormai dimenticati. Quando però il giovane compie 12 anni viene scelto per ricoprire il ruolo di “Giver”, colui che da solo sopporta il peso del ricordo degli orrori passati per il bene dell’intera comunità. In questo compito sarà aiutato da un “Giver” più anziano (Bridges), che gli insegnerà a governare le sue sensazioni. La Streep sarà invece l’antagonista della storia (il capo Elder). Diretto da Phil Noyce (Salt) e sceneggiato da Michael Mitnick, The Giver uscirà nei cinema americani il 14 agosto e in Italia ad ottobre.

Di seguito la sinossi ufficiale:

Ambientato nel futuro, in una società dove tutte le differenze tra individui sono state annullate e non esiste possibilità di scelta. Come ogni anno durante la “Cerimonia dei 12” solo ad uno sarà assegnato il compito di custode delle memorie dell’umanità. Jonas, il prescelto, inizierà a provare sulla propria pelle tutte quelle sensazioni che a nessun altro membro della comunità sono concesse: i colori, il significato dell’amore, del dolore, della frustrazione, ed il terribile segreto della Società in cui vive. Si rende conto, quindi, che la strada verso la conoscenza è un cammino molto pericoloso.

In Italia il libro è stato per la prima volta pubblicato nel 1995 sotto il titolo di Il mondo di Jonas per poi avere una nuova edizione nel 2010 con Giunti Editore sotto il nuovo titolo di The Giver – Il Donatore. Questa la trama del romanzo di Lois Lowry:

Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando…

Fonte: CBM

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

La regina degli scacchi – La serie con Anya Taylor-Joy conquista Netflix 31 Ottobre 2020 - 16:47

Arrivata su Netflix il 23 ottobre, La regina degli scacchi, la serie tratta dall’omonimo romanzo di Walter Tevis, ha subito conquistato il pubblico della piattaforma online. Conosciamo meglio il cast e la storia.

Spider-Man 3 – Ecco la reazione di Jacob Batalon alla lettura dello script 31 Ottobre 2020 - 16:00

Jacob Batalon condivide un video per mostrarci la sua reazione stupefatta alla lettura del copione di Spider-Man 3, ancora senza titolo ufficiale.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).