L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Bella e la Bestia torna al cinema con un film live-action. Alla regia, Bill Condon

Di Valentina Torlaschi

La Bella e la Bestia live action

Risale a un anno e mezzo fa il primo annuncio da parte della Disney di voler realizzare nuovo adattamento live-action (non in animazione, per intenderci) di una celebre e classicissima fiaba: La Bella e la Bestia. Allora, un po’ sulla scia di Biancaneve e il Cacciatore, si era parlato di una storia incentrata sul protagonista maschile, la Bestia, ma poi del progetto non si era saputo ben poco.

Oggi, anche forti degli ottimi risultati ai botteghini di Maleficent (siamo già a $170 milioni di dollari nel mondo), il nuovo film su La Bella e la Bestia torna sotto i riflettori in quanto è stato annunciato il regista: Bill Condon, nome noto per aver diretto i due capitoli finali di The Twilight Saga: Breaking Dawn e più recentemente il thriller-biopico Il quinto potere su Julian Assange. Alla sceneggiatura è stato invece chiamato Evan Spiliotopoulos.

Il progetto di La Bella e la Bestia si va ad inserire nella fortunata moda di tradurre in live action le fiabe più famose, si veda Burton con Alice in Wonderland e il fantasy-dark Biancaneve e il Cacciatore, Il Grande e Potente Oz di Sam Raimi o il recentissimo Maleficent con Angelina Jolie e il prossimo Cenerentola diretto da Kenneth Branagh.La Mandeville di David Hoberman e Todd Lieberman produrranno la pellicola insieme a Disney .

La celeberrima versione animata de La Bella e la Bestia risale al 1991 e fu un enorme successo: il cartone incassò più di $375 milioni di dollari. Negli ultimi anni, la favola è stata poi adattata in una versione live-action moderna, un po’ sempliciotta a dire il vero, che andava sotto il titolo di Beastly e, più recentemente, in chiave fantasy e abbastanza classica nel film francese con Vincent Cassel e Léa Seydoux uscito nelle sale lo scorso febbraio. Vedremo quali saranno invece i toni scelti da Bill Condon per questa nuova traduzione della favola…

[UPDATE] Dal sito Hitfix, sono stati rivelati nuovi dettagli sulla trama. Sembra che il regista Condon non prenderà spunto solo dal cartoon del 1991 ma anche da molte, se non tutte, le canzoni del musical che è stato in scena a Broadway per 13 anni dal 1994 al 2007. Insomma si tratterà di un “grande film musicale ad alto budget in live action”.

Fonte: CBM

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Perché un flop: la recensione di Chaos Walking 14 Giugno 2021 - 15:00

Il lungo prologo di un film molto più interessante che, per qualche ragione, si è scelto di non raccontare. E che non vedremo mai

Annecy 2021: Netflix presenta Back to the Outback, Vivo, Centaurworld e Karma’s World 14 Giugno 2021 - 14:36

Netflix presenta il musical animato Vivo e le serie musicali Centaurworld e Karma's World e il lungometraggio animato Back to the Outback al Festival di Annecy

SKAM Italia – La stagione 5 su Netflix nel 2022, ecco il video dell’annuncio 14 Giugno 2021 - 13:23

La quinta stagione di SKAM Italia arriverà nel 2022 su Netflix. Non sono disponibili i dettagli sulla trama, ma c'è il video dell'annuncio.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.