L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James Cameron parla di Terminator: Genesis e spiega il suo coinvolgimento

Di Filippo Magnifico

james-cameron avatar sequel

Durante una recente intervista James Cameron ha parlato di Terminator: Genesis, il nuovo capitolo della saga da lui inaugurata nel 1984.

Come sappiamo Cameron non possiede più i diritti di questo marchio, che nel corso degli anni è proseguito nelle mani di altri registi, tra cui ovviamente Alan Taylor, attualmente impegnato con le riprese.

Quali sono le sue impressioni sull’evoluzione della saga e in che modo ha partecipato a questa nuova pellicola? Trovate la riposta qui sotto:

“Ovviamente sto prestando attenzione al nuovo Terminator, ma non mi sto preoccupando più di tanto. Ormai ho lasciato perdere. C’è stato un momento in cui ho pensato di riappropriarmi dei diritti del franchise. La Carolco Pictures era sul punto di fallire e i diritti erano in vendita. Ne ho anche parlato brevemente con la 20th Century Fox. Ad un certo punto, credo durante la lavorazione di Titanic, ho capito che come regista dovevo andare oltre. Non ero poi così interessato. Sentivo di aver già raccontato la mia storia. Avrei potuto lottare di più per i diritti, ma avevo l’impressione di muovermi nella casa di qualcun altro, perché avevo ceduto il marchio da un bel po’ di tempo. Fondamentalmente sono passato dall’essere un camionista all’essere un regista e questo è successo anche grazie alla vendita dei diritti di Terminator, che mi ha permesso di rimanere collegato al marchio come regista. E il risultato è stato soddisfacente. La mia carriera ne ha sicuramente beneficiato. Ma non avevo più il controllo sul marchio. Quindi ho pensato di creare qualcosa di nuovo e di mantenere i diritti nel futuro. Così ho deciso di lasciare perdere e di accettare le conseguenze della mia azione, non posso prendermela più di tanto.”

terminator 5 titolo TERMINATOR GENESIS

In un modo o nell’altro Cameron ha però partecipato a Terminator: Genesis:

“Quando Megan Ellison ha comprato i diritti di Terminator mi ha chiesto se volevo essere coinvolto nel progetto. Io le ho detto che non mi sarebbe dispiaciuto rimanere dietro le quinte e sussurrare qualche consiglio. Il mio obiettivo non era quello di insinuarmi artisticamente nella produzione, ma assicurarmi che rimanessero fedeli alla figura del Terminator e all’idea di Arnold – siamo amici e abbiamo affrontato molte battaglie insieme – volevo semplicemente discutere con loro alcune possibilità su quel personaggio. Poi David Ellison ha preso il progetto da sua sorella Megan e ci siamo incontrati un paio di volte. Arnold è sicuramente una figura centrale in questi nuovi film e su questo potrei aver influito io. Ma ovviamente sono stati loro a prendere le decisioni, considerando sia la cosa dal punto di vista creativo che finanziario. Non sto cercando di prendermi i meriti, il mio obiettivo era semplicemente quello di essere coinvolto in maniera leggera.”

Nel frattempo le riprese del film continuano e nel web sono comparse alcune nuove foto dal set, che mostrano le controfigure di Emilia Clarke e Jai Courtney, che nel film interpretano Sarah Connor e Kyle Reese, alle prese con una scena d’azione a base di sparatorie.

article-2644529-1E5967C500000578-264_634x791

article-2644529-1E59690100000578-935_634x799

article-2644529-1E59695700000578-1000_634x838

Nessuna traccia di Arnold Schwarzenegger, che è tornato ad interpretare il letale cyborg che dà il titolo al film. L’attore è in ogni caso presente sul set e sono già comparse alcune foto che lo ritraggono. Come sappiamo in questa nuova pellicola verranno mostrati diversi tipi di Terminator, alcuni particolarmente invecchiati. Schwarzenegger ha recentemente dichiarato durante un’intervista per MTV:

“Terminator ha molto a che fare con i viaggi nel tempo, quindi ci sarà un giovane T-800 ma anche un modello riprogrammato, che sembrerà più vecchio. Il film sarà pieno di colpi di scena, il che è molto buono. Il modo in cui il personaggio è stato scritto… Lo scheletro è un robot, ma è rivestito di carne umana e la pelle del Terminator invecchia, proprio come quella degli umani. Magari non così velocemente, ma invecchia.”

Terminator: Genesis è prodotto dalla Paramount Pictures in collaborazione con Skydance Productions. Dietro la macchina da presa c’è il regista di Thor: The Dark World Alan Taylor, mentre nel cast troviamo Arnold Schwarzenegger, nel ruolo del letale cyborg che dà il titolo al film. Con lui ci saranno Jai Courtney nel ruolo di Kyle Reese, Jason Clarke in quello di John Connor, la star di Game of Thrones Emilia Clarke in quelli di Sarah Connor, e l’ex Doctor Who Matt Smith, che avrà un ruolo molto importante, destinato a crescere nei sequel proprio come quello di J.K. Simmons, che interpreterà “un detective alcolizzato che per più di tre decenni ha seguito un bizzarro caso riguardante Sarah Connor e i robot”.

Fonte: Collider, Dailymail

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca Changes – Cosa cambia dopo l’ultimo DPCM 23 Ottobre 2020 - 1:32

Cosa è cambiato dopo l'ultimo DPCM nel programma di Lucca Changes, dalle conferme alle cancellazioni ai rimborsi dei biglietti

Michael Keaton rivela chi è il miglior Batman e parla di The Flash 22 Ottobre 2020 - 23:29

Michael Keaton ha rivelato chi, secondo lui, è il miglior Batman. L'attore ha anche parlato del suo 'casting' in The Flash

Falcon & Winter Soldier: Wyatt Russell non sarà U.S. Agent, ma Captain America! 22 Ottobre 2020 - 21:30

Davamo per scontato che John Walker sarebbe stato U.S. Agent, ma pare che sarà ufficialmente il nuovo Cap

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).