Warning: getimagesize(http://tweens.screenweek.it/files/2014/06/hunger-games-salute-thailand-00.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il saluto a 3 dita di Hunger Games per combattere il Colpo di Stato in Thailandia

Il saluto a 3 dita di Hunger Games per combattere il Colpo di Stato in Thailandia

Di

In Thailandia dal 22 maggio è in corso un Colpo di Stato militare che ha imposto il coprifuoco alla popolazione. I cittadini thailandesi che protestano contro la presa di potere dei militari hanno adottato il saluto a 3 dita del film Hunger Games come forma di protesta silenziosa.

hunger-games-salute-thailand-00È la realtà che imita la finzione o la finzione che imita la realtà? Difficile a dirsi quando accadono cose come questa che sta accandendo in Thailandia. In Thailandia sono vietati gli assembramenti di più di 5 persone e la costituzione è sospesa da quando, il 22 maggio scorso,  il capo dell’esercito, il generale Prayuth Chan-Ocha, ha annunciato in un messaggio televisivo a reti unificate che i militari hanno preso il controllo del governo thailandese, in modo da “riportare l’ordine e condurre il paese verso le riforme politiche“.

Al momento anche se i militari hanno detto ai cittadini di continuare la loro vita come nulla fosse è comunque in atto un coprifuoco, non si può tornare a casa dopo mezzanotte e non si può uscire prima delle 4 del mattino. Inoltre c’è stato l’oscuramento della CNN, della BBC, della HBO e del Disney Channel. 

Alcuni cittadini hanno organizzato un piccolo flashmob guidato da Sombat Boon-ngamanong, leader dei Red Sunday, tenutosi dentro e fuori il centro commerciale Terminale 21 all’intersezione di Asoke a Bankok, questa domenica.

Sombat che ha chiesto alla gente di alzare ‘3 dita, 3 volte al giorno‘ alle 9, 13 e 15 in luoghi pubblici sicuri dove la polizia e i militari non sono presenti, ha spiegato che

“Alzare le tre dita è diventato un simbolo per richiedere i fondamentali diritti politici”.

I militari hanno dichiarato che stanno monitorando la protesta silenziosa del saluto a tre dita e che arresteranno i gruppi di persone che rifiuteranno di abbassare le loro braccia. Il colonnello Weerachon Sukhondhapatipak, il portavoce della giunta a capo del colpo di stato, ha detto all’AP:

“È un ovvia forma di resistenza, dobbiamo controllarla in modo che non causi disordini nel paese”.

 

Weerachon spiega:

“Sappiamo che proviene dal film, e diciamo che rappresenta la resistenza contro le autorità. Se un singolo individuo alza le tre dita in aria, non lo arresteremo. Ma se è un ritrovo politico di cinque o più persone, allora dovremmo prendere qualche azione. Se persisteranno, dovremmo fare un arresto”.

Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 uscirà il 20 novembre in Italia. A questo link trovate la pagina Facebook ufficiale italiana.   #IlCantoDellaRivolta #HungerGames #ilfuocoillumineraloscurita

[Fonti Guardian, bangkokpost, wsbtv]

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Minions 2: $10.75M dalle anteprime, miglior risultato dal 2019 per un film animato 1 Luglio 2022 - 19:11

In Corea del Sud Top Gun: Maverick rimane al primo posto, mentre in Cina ritroviamo Lighting Up the Stars. In Giappone debutta al primo posto Laid-Back Camp Movie

Stranger Things 4: il finale ha mandato in tilt Netflix 1 Luglio 2022 - 17:26

La seconda parte della stagione 4 di Stranger Things è da poco disponibile su Netflix ha mandato in tilt Netflix.

Lightyear: Tim Allen, voce di Buzz in Toy Story, non ha nessun problema con il nuovo film 1 Luglio 2022 - 16:53

Lo storico doppiatore di Buzz Lightyear nella saga di Toy Story ha spiegato perché non ha preso parte al nuovo film

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.