L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Hunger Games – Il Canto della Rivolta: ecco il teaser con Peeta e il presidente Snow!

Di Valentina Torlaschi

Hunger Games - Il Canto della Rivolta

Mancano “solo” 5 mesi all’uscita di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1  e finalmente oggi possiamo mostrarvi un primissimo teaser del film che vede come protagonista Jennifer Lawrence: nel video, però, non troviamo tanto la nostra eroina Katniss Everdeen bensì il Presidente Snow (Donald Sutherland) che lascia un messaggio di propaganda su Panem; al suo fianco, un immobile e muto Peeta (Josh Hutcherson)…

Come vi abbiamo raccontato in queste settimane, la campagna promozionale si sta muovendo su due piani paralleli. Da un lato, i ribelli del Distretto 13 insieme a Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence), e abbiamo infatti visto i primi materiali e conosciuto la presidente Coin (Julianne Moore); dall’altro, le vicende Capitol City, per nulla intenzionata a mollare la presa dopo l’affronto finale visto ne La Ragazza di Fuoco. Se nei giorni scorsi abbiamo assistito alla campagna per mantenere il consenso nei distretti più complicati da gestire (i poster con gli Eroi dei Distretti), che potete rivedere QUI, oggi è arrivato da CapitolTv il video che vi abbiamo mostrato sopra con il Presidente Snow  e Peeta.

Se volete scoprire il perché della particolare “coppia” con il Presidente Snow  e Peeta, continuate a leggere sotto all’immagine (SPOILER):

Schermata 2014-06-25 a 10.16.04

SPOILER: Peeta alla fine de La Ragazza di Fuoco è stato catturato da Capitol City, e grazie ad un complicato processo di lavaggio del cervello e condizionamento psicologico, viene ora usato dalla dittatura come simbolo e strumento per contrastare i ribelli sparsi per Panem, compresa l’amata Katniss.

Aggiornamenti in arrivo certamente nelle prossime ore, tornate a trovarci!

QUI i primi materiali ufficiali sul sito Hunger Games Exclusive

QUI la nostra analisi completa

QUI i poster con gli Eroi dei Distretti

Dopo l’enorme successo di Hunger Games – La Ragazza di Fuoco (864 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, e quasi 9 milioni di euro in Italia) la saga proseguirà dunque con Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1, che uscirà il 20 novembre in Italia, e poi con la parte 2 che arriverà nei cinema l’anno successivo, nel novembre 2015. A questo link trovate la pagina Facebook ufficiale italiana.   #IlCantoDellaRivolta #HungerGames #ilfuocoillumineraloscurita

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Toxic Avenger – Kevin Bacon sarà l’antagonista nel reboot 12 Giugno 2021 - 14:00

Kevin Bacon interpreterà l'antagonista nel reboot di The Toxic Avenger, film con Peter Dinklage che riporterà al cinema il leggendario Vendicatore Tossico.

Sex and the City: prima foto di Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis insieme 12 Giugno 2021 - 13:00

Le attrici si sono ritrovate per leggere i copioni di And Just Like That..., il revival della serie ordinato da HBO Max

Indiana Jones 5: anche Toby Jones nel cast, nuove foto dal set con Harrison Ford 12 Giugno 2021 - 12:57

Proseguono le riprese del quinto capitolo della saga Indiana Jones ed ecco che arrivano nuove foto dal set, grazie alle quali apprendiamo che nel cast ci sarà anche Toby Jones.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.