L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Eva Green difende il poster di Sin City 2 considerato troppo sexy: “Ci sono cose più gravi!”

Di Filippo Magnifico

SIN CITY - UNA DONNA PER CUI UCCIDERE   Teaser Trailer   SUB ITA - YouTube

Come molti di voi ricorderanno, Sin City – Una donna per cui uccidere, l’atteso sequel di Sin City diretto da Robert Rodriguez in collaborazione con il creatore del fumetto Frank Miller, è stato recentemente vittima di un atto di censura da parte della Motion Picture Association of America.

Nello specifico il caso ha riguardato una locandina dedicata ad Eva Green, che interpreta la donna per cui uccidere del titolo, giudicata troppo sexy. L’attrice ha recentemente parlato di quanto successo, giudicando l’azione troppo esagerata:

“Trovo tutto questo molto strano. Sembra solo una grande pubblicità, molto rumore per nulla. Ci sono cose molto più violente nel mondo del cinema.”

Nel frattempo la locandina è stata modificata, qui sotto potete ammirare il risultato, seguito dalla versione considerata troppo osé:

editedsin

Sin City - Una donna per cui uccidere Eva Green Character Poster USA 01

Sin City – Una donna per cui uccidere è stato girato in 3D ed è previsto il ritorno di Mickey Rourke, Jessica Alba e Bruce Willis, più le new entry Joseph Gordon-Levitt, Ray Liotta, Juno Temple e Jeremy Piven.

Stando a quanto dichiarato dal regista, questa volta l’estetica del film sarà ancora più stilizzata e simile a quella del fumetto a cui si ispira. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Fonte: ComicBookMovie via Yahoo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.