Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/06/paddington-colin-firth.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Colin Firth non doppierà più l’orsetto Paddington: la sua voce non è adatta…

Colin Firth non doppierà più l’orsetto Paddington: la sua voce non è adatta…

Di Valentina Torlaschi

paddington-colin firth

Paddington ha perso la sua voce. Colin Firth, che da mesi ha lavorato per doppiare col suo impeccabile accento inglese il simpatico orsetto con berretto rosso molto noto nel Regno Unito, abbandona il progetto: non sarà più lui a doppiare il protagonista del cartone animato diretto da Paul King che uscirà nei cinema a Natale.

«Dopo un periodo di rifiuto, abbiamo deciso di procedere con una separazione consensuale» ha detto l’attore premio Oscar annunciando di lasciare il film in pieno accordo con la produzione: entrambi hanno infatti realizzato che la voce di Firth non fosse quella adatta. Colin ha così spiegato il motivo dietro questa decisione:

È stata una sensazione dolce-amara vedere questa deliziosa creatura prendere forma e poi realizzare che, semplicemente, lui non ha la mia voce. Ho avuto la gioia di poter partecipare a gran parte del film, un film che sarà fantastico. Ma non ero io la persona giusta per doppiarlo: mi sento comunque ancora molto protettivo nei confronti di questo orsetto e infatti sto tormentando la produzione di suggerimenti affinché trovino una voce degna di lui

Il regista Paul King (The Mighty Boosh) non ha ancora selezionato un sostituto ma ha detto che un nuovo attore sarà annunciato nelle prossime settimane. Anche King, da parte sua, ci tiene a precisare che l’abbandono di Firth (che ha anche dato le espressioni del volto al protagonista grazie alla computer grafica) è avvenuto in toni amichevoli:

Non potrò mai ringraziare Colin Firth abbastanza per il suo contributo al film. Amiamo la sua voce e amiamo il nostro orsetto Paddington: semplicemente abbiamo capito che le due cose insieme non funzionavano. E così, non senza una certa tristezza, abbiamo deciso di prendere strade diverse

Non è certo la prima volta che un attore viene sostituito nel doppiaggio in fase di produzione avanzata: tra gli ultimi casi noti quello di Lei dove il sistema operativo Samantha aveva inizialmente la voce di Samantha Morton che è stata poi rimpiazzata da Scarlett Johansson.

La data d’uscita di Paddington non è comunque cambiata: il cartone approderà nei cinema inglesi il 28 novembre e negli Stati Uniti per il 25 dicembre. Qualche giorno fa, tra l’altro, era stato rilasciato in rete un primo trailer dove, in effetti, l’orsetto emetteva solo dei suoni ma non pronunciava nessuna parola… Ecco il video:

Vi ricordiamo che la storia vede l’orsetto che si perde nella stazione londinese di Paddington che dà anche il titolo al film. L’orsetto verrà poi adottato da una gentile famiglia fino a quando deciderà di partire alla ricerca di un esploratore che ha ispirato sua zia anni prima. Dal produttore di Harry Potter Davide Heyman,il film vede inoltre nel cast anche Hugh Bonneville, Sally Hawkins, Julie Walters, Jim Broadbent, Peter Capaldi e Nicole Kidman. Se poi volete farvi due risate: QUI abbiamo raccolto i meme che fanno un’esilarante parodia in chiave horror del tenero orsetto… #CreepyPaddington

Fonte: CS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Bette Midler presa di mira per dei Tweet, accusata di transfobia e razzismo 6 Luglio 2022 - 23:17

Gli ultimi tweet di Bette Midler hanno causato una serie di polemiche, accusata di transfobia, razzismo e d'islamofobia.

Reservation Dogs: il trailer della stagione 2, dal 3 agosto su Hulu 6 Luglio 2022 - 21:15

La serie di Sterlin Harjo e Taika Waititi tornerà ad agosto su FX/Hulu. In attesa della data italiana, ecco il trailer di Reservation Dogs 2

The Munsters: il poster del nuovo film di Rob Zombie 6 Luglio 2022 - 20:30

Rob Zombie porta sul grande schermo The Munsters, la celebre sit-com anni ’60 nota in Italia come I Mostri. Ecco il poster.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.