L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arrow – Ecco le descrizioni di quattro nuovi personaggi della terza stagione: ci sarà anche Blue Beetle?

Di Lorenzo Pedrazzi

bluebeetle-copertina

Continuano le anticipazioni sulla terza stagione di Arrow, che debutterà il prossimo autunno su The CW. Dopo le piccole rivelazioni del cast e i rumor sull’ipotetica presenza di Nightwing, ora TV-Line pubblica le descrizioni di quattro nuovi personaggi, il cui casting è attualmente in corso.

DANIEL: ventenne di bell’aspetto, enigmatico e molto intelligente, Daniel (nome probabilmente fittizio, scelto dalla produzione per non rivelare la sua vera identità) è un imprenditore che sta lavorando a una tecnologia rivoluzionaria. Nonostante trasudi fascino e sicurezza quando si mostra in pubblico, il ragazzo cela un tragico passato che lo condurrà a diventare un supereroe ipertecnologico; inoltre, si affermerà sia come nuovo interesse amoroso di Felicity sia come rivale di Oliver, sul piano personale e professionale. È possibile che questo Daniel – che nella serie avrà un ruolo molto ricorrente – sia in realtà Ted Kord alias Blue Beetle, supereroe piuttosto noto dell’universo DC: Alan Moore avrebbe voluto usarlo in Watchmen ma, quando la DC lo introdusse nel suo universo narrativo, l’autore fu costretto a inventarsi un personaggio nuovo, Gufo Notturno, ispirandosi proprio a Blue Beetle.

SETH: un criminale molto istruito, con grandi ambizioni e un talento per la chimica. Utilizza una droga che gli permette di prendere il controllo sui suoi nemici, annullando la loro forza di volontà, ma è abile anche nel combattimento e metterà Oliver a dura prova. Sarà un personaggio ricorrente.

TOSHI: personaggio molto ricorrente nei flashback a Hong Kong, sui trent’anni, Toshi sarà il maestro di Oliver (probabilmente per imparare la lingua e il combattimento), e diventerà anche suo amico. È un agente operativo ben addestrato, con grandi capacità nella lotta, nell’utilizzo delle armi e nello spionaggio, ma è anche un padre e un marito devoto.

AKIKO: moglie di Toshi, anche lei si prenderà cura di Oliver a Hong Kong. È molto abile nelle arti marziali.

Ammesso che Daniel sia realmente Blue Beetle, gli altri personaggi sembrano essere stati inventati appositamente per la serie. Vi terremo aggiornati.

CLICCATE QUI per vedere una sessione d’allenamento di Stephen Amell.

CLICCATE QUI per scoprire quale famoso personaggio è stato tagliato dal finale della seconda stagione.

CLICCATE QUI per la recensione dell’ultimo episodio della seconda stagione di Arrow.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Arrow sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Tom & Jerry: la nuova serie animata a luglio su HBO Max 12 Giugno 2021 - 18:00

Dopo il nuovo film diretto da Tim Story, Tom & Jerry sono pronti per tornare sul piccolo schermo con una nuova serie animata.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.