L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Anime Mirai, il futuro dell’animazione giapponese?

Di Redazione SW

anime_mirai_opt

Nel 2010 l’Agenzia degli Affari Culturali giapponese lancia in collaborazione con la Japanese Animation Creators Association, un progetto per stimolare e dare un supporto finanziario alle nuove generazioni di animatori, un’iniziativa che trova la sua ragion d’essere nel progressivo “indebolimento” dell’arte dell’animazione nel Sol Levante. Infatti per quanto in Giappone continuino ad essere sfornati continuamente lavori di animazione di ottima qualità, sia seriale che lungometraggi, è oramai una pratica consolidata quella di delegare all’outsourcing estero i processi di animazione veri e propri in quanto più economici. Proprio per queste ragioni 4 anni fa l’Agenzia degli Affari Culturali decide di stanziare una somma per finanziare il progetto Wakate Animētā Ikusei Purojekuto (Young Animator Training Project), vengono scelti quattro studi d’animazione che devono realizzare altrettanti cortometraggi, naturalmente da farsi con giovani animatori giapponesi.

Harmonie

Il primo anno l’iniziativa si chiama Progetto A, dal secondo anno in poi viene denominata Anime Mirai, dove mirai sta per futuro, l’uscita nei teatri giapponesi dei quattro cortometraggi avviene ogni anno durante il mese di marzo, mentre di recente è possibile noleggiare i lavori Anima Mirai dei primi 3 anni presso il gigante del video noleggio Tsutaya. Fra le case di produzione coinvolte nel progetto troviamo anche dei nomi prestigiosi, conosciuti anche a livello internazionale come I.G Production, Studio 4°C, Madhouse e lo Studio Pierrot.
Fra i quattro lavori usciti quest’anno troviamo anche Harmonie, diretto da Yoshiura Yasuhiro autore del pregevolissimo Time of Eve, una serie di net anime andata in streaming su Yahoo Japan fra 2008 ed il 2009 e trasmessa anche in Italia. Gli altri cortometraggi sponsorizzati dal progetto in questo 2014 sono Okii Ichinensei to Chiisana Ninensei, Paroru no Miraijima e Kuro no Sumika –Chronus, qui sotto è possibile vedere il trailer:

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Day Shift: Jamie Foxx sarà un cacciatore di vampiri nel film Netflix 20 Ottobre 2020 - 21:30

Il film segnerà il debutto alla regia dello stunt coordinator J.J. Perry e sarà prodotto dal regista di John Wick

Borat 2: Sacha Baron Cohen contro gli anti-abortisti nella nuova clip 20 Ottobre 2020 - 20:45

Borat prende di mira le cliniche anti-aborto in una scena del sequel che arriverà il 23 ottobre

The Flight Attendant: il trailer della serie HBO Max con Kaley Cuoco 20 Ottobre 2020 - 19:46

La star di The Big Bang Theory torna nella serie thriller tratta dal romanzo di Chris Bohjalian

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).