L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Adam McKay NON dirigerà Ant-man: il regista esce dalle trattative

Di Valentina Torlaschi

adam-mckay

Solo 24 ore fa riportavamo la notizia che Adam McKay era il favorito numero 1 per prendere il posto di Edgar Wright alla regia di Ant-Man dopo che quest’ultimo aveva abbandonato il progetto settimana scorsa per inconciliabili divergenze creative con casa Marvel. Ora, però, Variety conferma che McKay NON sarà il regista del cinecomic in questione. Nonostante le trattative sembravano già in fase avanzata, il regista di Anchorman ha deciso di non accettare l’incarico.

McKay era tra i pretendenti favoriti per dirigere Ant-Man insieme a Rawson Marshall Thurber (Come ti spaccio la famiglia) e Ruben Fleischer (Gangster Squad) che in questi giorni hanno incontrato il presidente Marvel Kevin Feige.

La ricerca del nuovo regista è iniziata dal 23 maggio quando Wright ha abbandonato il progetto dopo una brutta rottura con la produzione. Inutile dire che le tempistiche per trovare un rimpiazzo siano serratissime: il film ha già una data di uscita fissata per luglio 2015 ma soprattutto l’inizio delle riprese è imminente e lo Studio non può permettersi di perdere ulteriore tempo. Un ritardo per questo film implicherebbe slittamenti a catena sul resto dei cinecomic Marvel della cosiddetta “Fase 3”: eventualità non accettabile. Chi sarà a questo punto il nuovo regista?

Ant-Man vede come protagonist Paul Rudd nei panni del protagonista Scott Lang, mentre nel cast troviamo anche Michael Douglas (Hank Pym), poi Corey Stoll, Patrick Wilson, Michael Pena ed Evangeline Lilly. Il film uscirà nelle sale il 17 luglio 2015 e darà il via alla cosiddetta Fase 3 dell’universo cinematografico Marvel.

Fonte: Variety

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

Scream – I registi hanno girato diverse versioni per evitare spoiler 15 Aprile 2021 - 17:00

Non solo esistono diverse sceneggiature del nuovo Scream, ma i registi hanno effettivamente girato anche molteplici versioni del film per evitare che trapelassero spoiler.

Non mi uccidere: la nostra intervista al regista Andrea De Sica e al Collettivo GRAMS 15 Aprile 2021 - 16:48

Il nostro Filippo Magnifico ha intervistato il regista Andrea De Sica e il Collettivo GRAMS e ha parlato con loro di Non mi uccidere, il teen drama con Alice Pagani e Rocco Fasano.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.