L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

X-Men: Giorni di un Futuro Passato – 90 milioni di dollari negli USA e oltre 260 nel mondo!

Di Leotruman

x-men-giorni-di-un-futuro-passato-poster-slice

Ha sbancato i botteghini del mondo intero. Parliamo di  X-Men: Giorni di un futuro passatola pellicola scritta da Simon Kinberg e diretta da Bryan Singer (già regista di X-Men e X-Men 2), uscita in questi giorni in tutto il globo (qui trovate la nostra recensione).

Scopriamo gli incassi del kolossal partendo dagli USA. Si parla di 90.7 milioni di dollari incassati in tre giorni, con una media di oltre 22mila dollari per cinema. Un risultato incredibile, che crescerà ulteriormente grazie alla festività del Memorial Day di oggi e si parla di circa 108-110 milioni di dollari da raggiungere entro la serata di oggi. Purtroppo record non registrato per la pellicola, su vari fronti, questo nonostante le aspettative della vigilia. Niente miglior esordio del 2014, visto che il risultato rimane dietro a quello di Captain America – The Winter Soldier (95 milioni), Godzilla (93 milioni) e The Amazing Spider-Man 2 (91 milioni). Inoltre niente record per la saga, visto che il terzo episodio, Conflitto Finale, uscito quando il mondo dei cinecomic non era così ampio come attualmente, incassò 102 milioni di dollari in tre giorni (e senza sovrapprezzo 3D) nel maggio del 2006. Il risultato è però nettamente superiore a quello di X-Men l’Inizio, che tre anni fa raccolse “solo” 55 milioni all’esordio. A quanto pare il film si posizionerà al quinto posto nella classifica dei più redditizi weekend del Memorial Day di sempre, capitanata sempre da Pirati dei Caraibi 3 (oltre 127 milioni).

Il dato che impressiona veramente è però quello in arrivo dai mercati internazionali. Ben 171 milioni arrivati dai 119 mercati nel quale è uscito in contemporanea, per un totale di oltre 260 milioni incassati in tutto il mondo (Godzilla lo scorso weekend si fermò poco sotto i 200 milioni). Incredibili i 37 milioni incassati in soli tre giorni in Cina, miglior mercato, seguito da Regno Unito (14 milioni), Corea del Sud, Russia (10 milioni) e Francia. In questo caso è record per la saga, e non sarà difficile superare i 459 milioni totali di X-Men: Conflitto Finale.

In mattinata vi comunicheremo il dato italiano, che a quanto pare sarà ampiamente superiore ai 2 milioni di euro nei quattro giorni, mentre in serata sveleremo i dati definitivi del Memorial Day americano.

Per quanto riguarda Godzilla, il monster movie diretto da Gareth Edwards, il calo generale si è assestato oltre il 60%, anche a causa della forte concorrenza di X-Men. Negli USA ha aggiunto altri 31 milioni di dollari, per un totale di 148 milioni in soli dieci giorni. Nel mondo invece il totale aggiornato è di 315 milioni, e deve ancora uscire in importanti mercati quali Cina e Giappone (in arrivo a giugno e luglio).

Risultato al di sotto delle aspettative per Insieme per Forza, la commedia Frank Coraci (Click) che ritrova e riunisce Drew Barrymore e Adam Sandler a 10 anni di distanza da 50 volte i primo bacio e a 15 da Prima o poi me lo sposo, uscirà tra pochi giorni negli USA. Solo 14.2 milioni di dollari incassati in tre giorni per il film, anche se in questo caso sarà la tenuta a lungo termine a contare. In ogni caso non sembra essere uno dei migliori esordi per Adam Sandler, amatissimo negli USA e capace di far registrare in molte occasioni esordi da 40 milioni.

Nell’attesa della classifica definitiva e completa di questa sera, un importante aggiornamento. Frozen il Regno di Ghiaccio, il film d’animazione Disney che ha vinto 2 Oscar e incassato quasi 20 milioni di euro anche in Italia, grazie agli incassi giapponesi raggiunge quota 1.219 miliardi di dollari e supera i 1.215 miliardi di Iron Man 3: è ufficialmente il quinto incasso della storia (senza considerare l’inflazione)!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pinocchio – Alan Cumming e Stephen Graham nel live-action Disney di Zemeckis? 31 Ottobre 2020 - 15:00

Pare che la Disney e Robert Zemeckis abbiano adocchiato Alan Cumming e Stephen Graham per due ruoli importanti nel live-action di Pinocchio.

È morto Sean Connery, l’attore scozzese aveva 90 anni 31 Ottobre 2020 - 14:07

Apprendiamo della morte di Sean Connery l'attore scozzese aveva 90 anni.

The Boys 3 – Claudia Doumit e Colby Minifie promosse a regolari 31 Ottobre 2020 - 14:00

Claudia Doumit (Victoria Neuman) e Colby Minifie (Ashley Barrett) sono state promosse a regolari nella terza stagione di The Boys.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).