L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

WGN America ha rinnovato Salem per una seconda stagione

Di Lorenzo Pedrazzi

salem-copertina

Salem, la prima serie tv di finzione targata WGN America, ha debuttato lo scorso 20 aprile con un primo episodio piuttosto convincente (cliccate qui per leggere la recensione), che ha raccolto 1.5 milioni di spettatori alla prima messa in onda, crescendo poi fino a 2.3 milioni con le successive repliche. Non stupisce quindi che il network abbia già deciso di rinnovare lo show per una seconda stagione: Entertainment Weekly riporta che la produzione dei nuovi episodi – ancora tredici, come per la prima stagione – comincerà più avanti nel corso dell’anno, mentre il debutto è previsto per il 2015, probabilmente in primavera.

Matt Cherniss, Presidente e General Manager di WGN America e Tribune Studios, ha dichiarato:

Noi di WGN America ci impegniamo a offrire programmi coinvolgenti e che aspirano a diventare iconici, oltre che ricchi di personaggi affascinanti, ed è proprio ciò che ha fatto Salem.

Questa è invece la reazione di Brannon Braga, co-ideatore della serie insieme ad Adam Simon:

Non potrei essere più eccitato o più orgoglioso del nostro cast, dei nostri autori e della nostra troupe, che hanno permesso a questo show di prendere vita. I fan sono stati fantastici, e intendiamo continuare a tenerli in punta di sedia.

Ambientata a Salem, Massachusets, nel diciassettesimo secolo, la serie ha per protagonista la giovane Mary (Janet Montgomery), che stringe un patto con una misteriosa forza oscura per ottenere il potere di soggiogare i suoi nemici nel villaggio dominato dai puritani. Il suo amante di un tempo, John Alden (Shane West), torna in città dopo un’assenza di sette anni, e comincia a scoprire una rete di intrighi sovrannaturali che contrappone una loggia di streghe e gli araldi del puritanesimo.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

Festa del Cinema di Roma: le foto di lunedì, da Martin Scorsese a Mira Sorvino 22 Ottobre 2019 - 14:58

Prosegue l’edizione 2019 della Festa del Cinema di Roma. Ecco le foto di lunedì, da Martin Scorsese a Mira Sorvino.

Frozen 2 – Un nuovo spot e quattro character poster 22 Ottobre 2019 - 14:30

Anna, Olaf, Elsa, Kristoff e Svenn sono ritratti nei character poster di Frozen 2 - Il segreto di Arendelle, che torna a mostrarsi in un nuovo spot.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.