L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Original Sin – Il fumetto evento svelerà gli oscuri segreti dei supereroi Marvel

Original Sin – Il fumetto evento svelerà gli oscuri segreti dei supereroi Marvel

Di Marlen Vazzoler

original-sin-1-pp

Chi ha ucciso Uato, l’Osservatore? Questo sarà il mistero a cui dovrà rispondere la miniserie a fumetti evento della Marvel, Original Sin, partita ieri con l’uscita del primo numero scritto da Jason Aaron (Wolverine and the X-Men, Thor: God of Thunder) e disegnato da Mike Deodato (New Avengers, Secret Avengers). Le premesse della storia erano state impostate qualche settimana fa con l’uscita del numero zero scritto da Mark Waid (Daredevil, Indestructible Hulk) e disegnato da Jim Cheung (X-Force, Avengers: The Children’s Crusade) , in cui Nova scopre un importante segreto dopo il suo incontrato con l’Osservatore.

Il numero zero è nato per spiegare Uato, ha dichiarato l’esecutive della Marvel Tom Brevoort.

“Se non sapete niente su Uatu e se non siete aggiornati su quello che sta facendo, la storia di Original Sin #0 vi darà tutte le informazioni di cui avete bisogno… [Presentate] nel contesto di una storia che colpisce emotivamente con l’Osservatore e Nova – e per prepararvi alla fredda apparizione del suo cadavere in Original Sin #1 e capire perché è una situazione inquietante e pericolosa”.

Ma perché è così importante la sua morte? Bé perché l’Osservatore osserva tutto quello che accade e anche se di solito non interviene, conosce i più oscuri segreti degli eroi e dei cattivi dell’Universo Marvel, il tipo di segreti che cambiano la vita.

original-sin-1-cover

SPOILER
Ma di che segreti stiamo parlando? Del ruolo nella creazione della bomba gamma di Tony Stark, che ha dato origine a Hulk; la scoperta che Thor e Loki hanno una sorellastra di cui non conoscevano l’esistenza, che la memoria di Captain America è stata cancellata dai suoi compagni all’inizio di New Avengers e molti, molti altri.
FINE SPOILER

original-sin-0-pp

E mentre l’originale Nick Fury (la versione caucasica, ndr.) guida l’investigazione dei supereroi, altre forze cominciano a muoversi, come ad esempio la squadra che sta assemblando Black Panther composta da Emma Frost, Punisher e Dr. Strange. Ma chi è colui che non è stato visto, qual’è il peccato originale? Cosa è stato rubato dal nascondiglio dell’Osservatore? E chi ha in mano il più oscuro segreto dell’Universo Marvel?

Fonti THR, blastr

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: anche Janelle Monáe entra nel cast del film Netflix 12 Maggio 2021 - 20:45

Dopo Dave Bautista ed Edward Norton, anche la star di Antebellum affiancherà Daniel Craig nel sequel di Cena con delitto

Multiverso Marvel: Tutti gli universi cinematografici attualmente esistenti 12 Maggio 2021 - 20:00

Esiste già un multiverso Marvel cinematografico: ecco tutti i diversi universi narrativi che negli anni abbiamo visto al cinema e in tv, in attesa di una possibile unione futura!

Star Wars Celebration: anticipata l’edizione 2022 12 Maggio 2021 - 19:44

Arrivano aggiornamenti sulla prossima edizione della Star Wars Celebration, che come sappiamo è stata posticipata al 2022 a causa della pandemia di Covid-19.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.