L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Once Upon a Time – Il finale introduce un personaggio di Frozen! (VIDEO) – Update

Di Marlen Vazzoler

once-upon-a-time-emma-hook

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL FINALE

Il finale della terza stagione di Once Upon a Time è stata una carrellata di lieti fine per quasi tutti i personaggi, Snow e Charming sono di nuovo insieme, Belle e Rumpie si sono sposati, Emma ha scoperto cosa significa essere veramente a casa ma inconsapevolmente ha anche eliminato il lieto fine di Regina. Negli ultimi 2/3 minuti dello show scopriamo che la donna misteriosa che Emma e Hook hanno salvato nel passato è Marion, la defunta moglie di Robin Hood, se da una parte una famiglia è stata riunita, dall’altra Regina è rimasta di nuovo sola.

Ma Marion non è l’unica cosa che Emma ha portato con sé dal passato. Infuriata Regina dice a Emma

“Devi solo sperare di non aver portato nient’altro indietro”,

in quel momento la scena si sposta alla fattoria dove si trova l’urna che libera il suo contenuto, Elsa!

once-upon-a-time-elsa

Sarà dunque Elsa uno dei cattivi della quarta stagione? Oppure si tratta di una falsa pista? Chissà quanto e come il successo di Frozen ha influenzato l’introduzione di questo personaggio, in questo punto dello show.

Update:
Gli showrunner Eddy Kitsis e Adam Horowitz hanno confermato che Elsa non sarà l’unico personaggio di Frozen ad apparire nello show:

“Be, saremmo delusi se Elsa fosse l’unica ad apparire ma non siamo ancora pronto per rivelarvi chi potremmo incontrare”.

Quando l’intervistatrice ammette che vorrebbe vedere Olaf assieme ai nani, Horowitz ha aggiunto che anche a loro piace molto il personaggio. I due showrunner hanno inoltre spiegato come è nata l’idea di inserire i personaggi di Frozen:

“Già, è divertente; abbiamo visto quel film, ce ne siamo innamorati, ci siamo innamorati dei personaggi. E poi un’idea ha iniziato a prendere piede, ed è cresciuta, cresciuta e cresciuta fino a quando abbiamo l’abbiamo proposta. E siamo stati davvero fortunati nel sentirci dire che potevamo provarci”.

La Kitsis ha aggiunto:

“Abbiamo visto il film, e collettivamente, all’intera stanza degli scrittori è piaciuto moltissimo. Era il nostro film preferito. Quello che ci è piaciuto così tanto di Elsa è che era percepita come un cattivo, ma naturalmente abbiamo capito che è stata fraintesa. E l’unica che l’ha capita era sua sorella. Quella era una cosa molto tematica per noi, un personaggio incompreso che ognuno percepisce come cattivo”.

A questo punto la presenza di Anna sembra quasi assicurata.

Fonte EW

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

C’era una volta a… Hollywood torna nei cinema americani in versione estesa 23 Ottobre 2019 - 21:00

Il nuovo film di Quentin Tarantino tornerà con dieci minuti in più

Shia LaBeouf e Vanessa Kirby protagonisti di Pieces of a Woman 23 Ottobre 2019 - 20:30

Le due star saranno protagoniste del dramma diretto dall'ungherese Kornél Mundruczó

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.