L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Kinberg spiega come X-Men: Giorni di un futuro passato influenzerà gli altri film

Di Marlen Vazzoler

X-Men-days-of-future-past-wolverine-rogue

In questi giorni abbiamo discusso come gli eventi di X-Men: Giorni di un futuro passato abbia influenzato/resettato alcuni episodi nella franchise degli X-Men. La presenza di Jean, Ciclope e Bestia alla fine della pellicola dimostra che gli eventi di X-Men: Conflitto finale sono stati profondamente cambiati, e l’appoggio di Mistica a Charles e non a Erik, potrebbe avere delle ramificazioni nei primi due film della saga, dove la mutante ha un ruolo centrale.
Lo sceneggiatore Simon Kinberg spiega che si è cambiata la linea temporale dell’universo degli X-Men MA quello che vediamo alla fine è un futuro che è stato spostato e non completamente trasformato:

“La fine di Giorni di un futuro passato nel 1973 fa cambiare la linea temporale che era stata stabilita nell’universo cinematografico. Ma una delle cose che postuliamo nel film è l’immutabilità del tempo. Quindi, quello che si vede alla fine è un futuro che è stato spostato, ma non completamente trasformato. I nostri personaggi sono tornati nella villa, come li abbiamo visti in X1-3, con alcune modifiche evidenti (alcuni personaggi sono vivi). Quindi la risposta è sì e no. Si è stata cambia la linea temporale. No, non è stato cancellato completamente tutto quanto”.

E questo si può evincere in parte proprio dai capelli di Rogue nella scena finale, in cui si nota il classico ciuffo bianco. Questo vuol dire che gli eventi del primo film sono accaduti, anche se magari non nello stesso modo. Non sono stati cancellati completamente gli eventi dei primi tre film e di X-Men le origini: Wolverine, qualcosa è comunque accaduto come l’impianto dell’adamantio in Logan anche se non nello stesso modo. Parlando degli effetti dell’immutabilità del tempo su alcuni personaggi, Kinberg ha spiegato:

“I personaggi possono cambiare, ma come il tempo, sono su un percorso generale che non può essere completamente annullato”.

E il comportamento di Magneto negli anni settanta, quando decide di sfruttare le Sentinelle per i suoi fini, dimostra proprio questo punto. Nonostante Erik sia a conoscenza delle conseguenze di quelle azioni nel futuro, non riesce a cambiare completamente il suo percorso. Anche se Mistica ha aiutato Charles, sta progettando qualcosa con Wolverine nei panni di Stryker.

x-men-infografico

La nuova linea temporale verrà, per nostra fortuna, spiegata nei prossimi film.

“Speriamo che i prossimi film degli X contribuiranno a definire tutto questo per il pubblico. Il nostro prossimo film, X-Men: Apocalypse, riempirà per lo più la linea temporale tra Giorni di un futuro passato e X1”.

Questo vuol dire che potremmo vedere come verranno cambiati gli eventi di X-Men le origini: Wolverine e che conseguenze tutto questo avrà nella vita di Gambit.

Fonte Collider, MTV


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.