L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jurassic World – Il regista Colin Trevorrow rivela tanti dettagli sulla trama [SPOILER]

Di Valentina Torlaschi

jurassic-world-titolo data uscita

È entrato nel pieno della produzione Jurassic World: le riprese sono infatti in pieno svolgimento alle Hawaii ma il giovane regista Colin Trevorrow ha avuto modo di rilasciare, via mail, un’intervista al sito /Film dove ha svelato molti dettagli e curiosità di questo quarto capitolo della saga inaugurata nel 1993 da Steven Spielberg. Di seguito le sue dichiarazioni [attenzione SPOILER]:

• Sulla location: il parco Isla Nublar

Jurassic World si svolgerà in questo parco chiamato chiamato Isla Nublar: un luogo che accoglie più di 20.000 visitatori al giorno e che si raggiunge con un traghetto dalla Costa Rica. È un po’ un mix tra una riserva naturale, un safari, uno zoo, un parco a tema. C’è anche un’area “luxury” con eleganti resort, hotel, ristoranti, discoteche, campi da golf. E ovviamente ci sono i dinosauri. Dinosauri veri. I visitatori possono avvicinarsi a questi esseri come mai prima di allora. Quel parco è la realizzazione del sogno di John Hammond: penso che gli sarebbe piaciuto molto

La sceneggiatura sarà legata a due temi importanti: l’avidità economica e il rapporto dell’essere umano con la tecnologia

Il nostro rapporto con la tecnologia è diventato molto intersecato con la vita di tutti i giorni. Siamo anche diventati un po’ indifferenti ai miracoli scientifici intorno a noi. Diamo così tanto per scontato… E se, a discapito dei disastri del passato, l’uomo costruisse una riserva naturale dove si possono vedere i dinosauri camminare? Immaginate un ragazzino che manda messaggi al cellulari alla sua fidanzata con dietro un T-Rex che passa dietro un vetro protettivo. Per noi quest’immagine cattura il modo in cui il pubblico di sentirà guardando il film al cinema. Lo spettatore potrebbe pensare: ‘Ho già visto dinosauri creati al computer. C’è altro di nuovo?’ Be’, lo vedrete l’anno prossimo nelle sale…

• Dinosauri buoni, dinosauri cattivi

Non esistono dinosauri buoni o dinosauri cattivi. Esistono solo predatori e prede. In Jurassic Park il T-Rex uccide gli umani, e li salva: difficile dire se è un essere buono o cattivo. Il nostro film esplora più che altro la relazione tra animali, come gli animali reagiscono al trattamento che gli esseri umani gli impongono ponendosi come specie dominante sulla Terra. Noi umani cacciamo gli animali, li mettiamo negli zoo, li ammiriamo da lontano e proviamo a controllarli. Il personaggio di Chris Pratt sta conducendo delle ricerche sul comportamento dei predatori: sta cercando di capire i limiti della relazione tra quelle creature animali di elevata intelligenza e l’essere umano.

• Nuove specie

Sì, ci saranno nuove specie di dinosauri create geneticamente nel parco con il DNA di altri animali, un po’ come il genoma nel primo film che era completato con il DNA di una rana. La creazione di questi dinosauri geneticamente modificati deriva dalla politica aziendale del parco che vuole sempre qualcosa di più grande, potente, spettacolare, con più denti da mostrare ai suoi visitatori. E il risultato sarà quello…

Dopo aver debuttato nel 2012 con il sorprendente Safety Not Guaranteed, il giovane Colin Trevorrow sta ora girando il suo primo blockbuster – Jurassic World appunto – che vede nel cast Chris Pratt (Guardians of the Galaxy), Bryce Dallas Howard (Spider-Man 3), Ty Simpkins (Iron Man 3), Nick Robinson (The Kings of Summers), Jake Johnson, Vincent D’Onofrio.

Nelle ultime settimane era già stato rivelato l’ingresso in scena di specie completamente nuove, create per la “gioia” dei visitatori del parco; inoltre è apparsa in rete anche una spoilerosa mappa del nuovo parco. Trovate maggiori informazioni in questi articoli:

Jurassic World: possibili SPOILER sui nuovi dinosauri presenti nel film

Jurassic World – Svelato il nome del nuovo dinosauro che comparirà nel film

Ecco la mappa del Jurassic World [SPOILER]

Gli unici altri elementi noti sulla storia sono che sarà una “nuova avventura tra fantascienza e terrore” che si svolgerà 22 anni dopo gli eventi del primo film. La sceneggiatura è stata firmata da Derek Connolly che ha rimesso mano allo script iniziale di Rick Jaffa e Amanda Silver. La data di uscita è stata fissata per il 12 giugno 2015. Steven Spielberg e Frank Marshall compaiono come produttori.

Fonte: CS

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La serie ispirata ai Goonies non si farà… almeno non alla Fox 9 Maggio 2021 - 18:00

The Film Reenactment Project, serie su degli studenti che realizzano un remake de I Goonies a scuola, verrà proposta ad altre emittenti

Shazam! Fury of the Gods – Le riprese cominceranno in settimana 9 Maggio 2021 - 17:00

La piccola Faithe C. Herman - interprete di Darla Dudley - rivela che comincerà a girare Shazam! Fury of the Gods questa settimana.

Omicidio a Easttown – Mare of Easttown dal 9 giugno su Sky, il trailer italiano 9 Maggio 2021 - 16:00

Il 9 giugno arriverà su Sky Omicidio a Easttown – Mare of Easttown, miniserie gialla che vede riuniti Kate Winslet e Guy Pearce dieci anni dopo un’altra miniserie, Mildred Pierce. Ecco il trailer.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.