L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Inside Out – Ecco la trama del prossimo cartoon targato Pixar

Di Valentina Torlaschi

inside-out trama

Sinora è stato un film avvolto da un grande mistero ma oggi, finalmente, arriva la prima sinossi ufficiale. Parliamo di Inside Out, uno dei prossimi lungometraggi animati targati Pixar che sarà diretto da Pete Docter (già dietro la macchina da presa per Up, Monsters & Co.). Prodotto da Jonas Rivera (Up), il film ci porterà in un mondo che tutti conoscono, ma che non è mai stato rappresentato in questo modo: quello della mente umana, dove 5 emozioni — Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza — sono sempre in lotta tra loro per avere la meglio l’una sull’altra e prendere il controllo sulle decisioni della giovane ragazza che li “ospita” di nome Riley.

Ecco la sinossi ufficiale:

Dal Sud-America a una metropoli popolata di mostri, il regista premio Oscar Pete Docter ha portato il pubblico in luoghi unici e fantasiosi. Nel 2015 sarà sempre lui a condurci nel posto più straordinario di tutti: la mente umana di una bambina di 11 anni di nome Riley. Crescere, diventare grandi è una strada in salita, e ovviamente lo è anche per Riley che è costretta a trasferirsi dal tranquillo Midwest a San Francisco a causa del nuovo lavoro del padre. Come tutti noi, Riley è guidata dalle emozioni: Gioia (Amy Poehler), Paura (Bill Hader), Rabbia (Lewis Black), Disgusto (Mindy Kaling) e Tristezza (Phyllis Smith). Queste emozioni vivono nel quartier generale che altro non è che la mente di Riley dove loro l’aiutano e la consigliano nella vita di tutti i giorni. Siccome Riley e le sue emozioni combattono per adattarsi alla loro nuova vita a San Francisco, c’è subbuglio nella mente. E sebbene sia Gioia il sentimento a cui Riley è più incline e quello che la porta a guardare le cose in maniera positiva, il conflitto tra le emozioni su come meglio esplorare la nuova città, la nuova casa e scuola è sempre acceso

Inside Out farà il suo ingresso nelle sale americane il 19 giugno 2015, mentre da noi dovrebbe arrivare ad agosto. Quest’anno, il 2014, sarà il primo anno senza nessun cartone animato di casa Pixar…

Fonte: Variety

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: anche Janelle Monáe entra nel cast del film Netflix 12 Maggio 2021 - 20:45

Dopo Dave Bautista ed Edward Norton, anche la star di Antebellum affiancherà Daniel Craig nel sequel di Cena con delitto

Multiverso Marvel: Tutti gli universi cinematografici attualmente esistenti 12 Maggio 2021 - 20:00

Esiste già un multiverso Marvel cinematografico: ecco tutti i diversi universi narrativi che negli anni abbiamo visto al cinema e in tv, in attesa di una possibile unione futura!

Star Wars Celebration: anticipata l’edizione 2022 12 Maggio 2021 - 19:44

Arrivano aggiornamenti sulla prossima edizione della Star Wars Celebration, che come sappiamo è stata posticipata al 2022 a causa della pandemia di Covid-19.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.