L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I Fantastici 4 – Il tono sarà più realistico, coi piedi per terra e più scientifico

Di Marlen Vazzoler

simon-kinberg

Le riprese sul set del reboot dei Fantastici 4 sono appena iniziate. Parlando dell’atmosfera che circonda la produzione del film di Josh Trank, il produttore Simon Kinberg ha spiegato quello che sarà il tono della pellicola, molto più realistica rispetto ai capitoli precedenti.

“L’energia sul set è fantastica. Josh Trank è fantastico sul set. Davvero al comando, molto chiaro, e quello che è più unico o che meglio definisce i nuovi Fantastici Quattro è il tono. Il nostro approccio è molto più realistico, coi piedi per terra, scientifico piuttosto che fantascientifico. La giocosità o la goffaggine degli altri film è molto, molto diversa da quello che stiamo cercando di fare, e questo si vede nelle scenografie, il casting, la narrazione. Ma non si sa mai fino a quando non arrivi sul set, dove tutto sta per iniziare, e basta vedere quegli attori e Josh, il modo in cui sta articolando il tono e il modo in cui gli attori lo stanno eseguendo mi dà molta fiducia sul fatto che saremmo in grado di fare uno straordianrio film sui Fantastici Quattro”.

La visione iniziale del film è diversa da quella che stanno girando al momento. Kinberg spiega che tutti erano d’accordo su quello che sarebbe stato l’approccio alla storia, che avesse il tono proposto da Trank: reale, coi piedi per terra, drammatico.

“Come abbiamo eseguito questo è cambiato, come accade quando star revisionando e riscrivendo uno script, e penso che in qualche modo ho catturato il tono di Josh. Aveva una così chiara idea di quello che il tono del film doveva essere, e l’ho imparato e poi l’ho eseguito sulla carta. Penso che tutti noi siamo stati molto dediti a questa versione dei Fantastici Quattro, le specifiche di come la storia è evoluta e cose così sono quelle che accadono in qualsiasi film”.

La data del sequel è già stata stabilita, e Kinberg ammette che lo studio ha molta fiducia nel film. In questa situazione spiega, la sua mente può cominciare a pensare a quello che sta cominciando a costruire.

“Questa è la cosa che la Marvel ha fatto così bene, è quello che George Lucas ha fatto brillantemente con Star Wars, gli originali. Ha iniziato a raccontare una storia in Episodio IV e aveva un chiaro senso di quello he era accaduto nel passato e tutto il resto. Si vuole raccontare una storia coerente, completa in ogni film, ma puoi anche iniziare a pensare a come costruire l’evolversi di questi personaggi a cinque anni da adesso, a dieci anni da adesso, e questo è solo un modo intelligente per raccontare una storia. Non è poi così diverso da una sorta di narrazione episodica, quello che fanno i fumetti o i nostri programmi televisivi preferiti. Arrivi a progettare oltre alle due ore del film”.

Ma Kinberg confessa che quando stai raccontando una storia a sé stante non sempre ti chiedi come saranno i personaggi quando avranno 30/40/50 anni, ma anche chi sono nell’arco delle tre settimane in cui il film è ambientato o chi erano trentanni fa.

“Penso che ci sia un opportunità con questo tipo di narrazione dove puoi narrare una storia più grande, e puoi approfondire ogni storia prevedendo molti episodi”.

Nel cast di Fantastici Quattro troveremo Miles Teller (Reed Richards), Kate Mara (Sue Storm), Michael B. Jordan (Johnny Storm), Jamie Bell (Ben Grimm), Reg E. Cathey (il Dr. Storm, il padre di Sue e Johnny), Toby Kebbell (Dr. Destino). Il film uscirà nelle sale il 19 giugno 2015.

Fonte Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: anche Edward Norton nel cast del film Netflix 11 Maggio 2021 - 19:55

Dopo Dave Bautista, un altro nome di serie A entra nel sequel del giallo di Rian Johnson accanto a Daniel Craig

Launchpad: guarda la nuova featurette “Embrace Yourself” 11 Maggio 2021 - 19:30

A partire dal 28 maggio sarà disponibile su Disney+ Launchpad, una collezione di cortometraggi live-action targati Disney e realizzati da una nuova generazione di storyteller. Ecco una nuova featurette.

Spiral: L’eredità di Saw – I primi, violentissimi minuti del nuovo capitolo della saga horror 11 Maggio 2021 - 19:20

Ecco i primi, violentissimi minuti di Spiral: L’eredità di Saw, il nuovo capitolo della saga horror Saw lanciata nel 2004 da James Wan.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.