L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Godzilla – 24 cose che non sapete sul Re dei Mostri

Di Marlen Vazzoler

godzilla-versioni

Domani esce nelle sale italiane il film Godzilla, il secondo lungometraggio di produzione americana dedicato al famoso mostro giapponese protagonista di ben 28 lungometraggi in patria. Per prepararvi alla proiezione abbiamo deciso di svelarvi qualche curiosità sul primo film, risalente al 1954 diretto da Ishiro Honda, la nota pellicola diretta da Roland Emmerich nel 1998 e naturalmente quest’ultima versione diretta da Gareth Edwards.

godzilla 1954

Godzilla (1954)

-Gli attacchi climatici di Godzilla sono una manifestazione fisica degli attacchi nucleari a Hiroshima e Nagasaki.

-Il regista Ishiro Honda ha applicato le caratteristiche di una bomba atomica a Godzilla, in questo modo non era possibile ucciderlo con una semplice cannonata a differenza di un dinosauro.

-La scena di apertura in cui l’Eiko Maru viene obliterato da Godzilla e i sopravvissuti presentano bruciature causate dalla radiazioni si ispira ai test effettuati dagli americani con la bomba a idrogeno nell’atollo di Bikini.

-Inizialmente Godzilla era stato concepito come una gigantesca bestia selvaggia che arriva a riva per sfamarsi di animali vivi.

-Un altro cambiamento riguarda la prima apparizione di Godzilla, un chiaro omaggio a Il risveglio del dinosauro, in cui si vede il mostro arrivare dal mare di notte e distruggere un faro.

-Inizialmente il mostro era un gigantesco polipo, poi ha assunto l’aspetto di una scimmia con la testa a forma di fungo, fino ad arrivare a quello di un dinosauro, per l’esattezza un incrocio tra un T-Rex, un Iguanodon, uno Stegosaurus e un drago sputafuoco.

-L’animazione in stop-motion è usata brevemente nella scena della distruzione del Nichigeki Theatre, ma inizialmente era stata considerata per tutto il film. Ma i costi e i tempi hanno spinto l’uso della tuta, usata per non più di tre minuti alla volta per evitare casi di esaustione e disidratazione.

-Uno dei nomi usati in produzione per Godzilla era Anguirus, in seguito è stato usato per uno dei suoi alleati.

godzilla-1998

Godzilla (1998)

-Il progetto per una versione americana di Godzilla risale agli inizi degli anni ottanta.

-La versione ideata da Jan de Bont aveva eliminato le origini atomiche e aveva trasformato il mostro in una creazione Atlantidea per proteggere gli umani contro un mostro extraterrestre, Gryphon. Lo scontro finale si sarebbe tenuto a Ellis Island.

-Godzilla è stato concepito da Patrick Tatopoulos come una snella creatura a forma di iguana che stava su due piedi con la schiena e la coda paralleli al suolo. L’unica richiesta di Emmerick era che Godzilla potesse correre velocemente.

-È stato considerato l’uso della motion capture per creare al computer i movimenti di Godzilla, ma è stata scartata perché assomigliavano a quelli di una persona in una tuta.

-La colonna sonora del film ottenne il disco di platino.

-L’attore che interpretò Godzilla dal 1984 al 1995, Kenpachiro Satsuma, uscì dalla proiezione giapponese e disse ai giornalisti: “Non è Godzilla, non ha lo spirito”.

-A causa delle reazioni negative la TriStar abbandonò i progetti per gli altri due sequel. Nel primo un discendente più amichevole sopravvissuto al film del ’98 avrebbe dovuto combattere un insetto gigante, la Queen Bitch.

-Il Godzilla di Emmerich è stato negli anni riconosciuto dalla Toho, come un personaggio a sé non collegato a Godzilla, rinominato ufficialmente Zilla.

godzilla-2014

Godzilla (2014)

-Il film co-prodotto da WB e Legendary Pictures è il primo film di Godzilla prodotto dalla Warner dai tempi di Il re dei mostri (1959)

-La pellicola, intitolata inizialmente Godzilla 3D, doveva essere un remake di Godzilla – Furia dei mostri (1971).

-La Toho ha imposto che Godzilla nascesse da un incidente nucleare ambientato in Giappone.

-La Legendary ha rifiutato una storia in cui veniva trovata sepolta in Siberia una carcassa di Godzilla perché la produzione venne a sapere che L’Uomo d’Acciaio avrebbe potuto avere una scena simile.

-Cinque sceneggiatori si sono succeduti allo script di Godzilla: David Callahan, David S. Goyer, Max Borenstein, Drew Pearce e Frank Darabont.

-Lo stile di combattimento di Godzilla è basato sullo studio degli animali, in particolare orsi e draghi di Komodo.

Akira Takarada interprete del primo Godzilla e di cinque seguiti aveva ottenuto il ruolo di agente dell’immigrazione. Ma il suo ruolo è stato tagliato dalla versione finale e la Legendary si è scusata con una lettera scritta.

Aaron Taylor-Johnson ha partecipato a un centro addestramento reclute del sergente maggiore dei Marine James D. Dever, non più in servizio, che ha lavorato come consulente tecnico militare nel film.

Nel cast di Godzilla troviamo Bryan Cranston, volto noto della serie televisiva Breaking Bad, e la star di Kick-Ass Aaron Taylor-Johnson. Con loro ci sono anche Elizabeth Olsen (giovane attrice attualmente in sala con OldBoy), Juliette Binoche (storica musa del cinema d’autore), David Strathairn, Ken Watanabe e Sally Hawkins. Godzilla uscirà nei cinema il 16 maggio 2014. Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la Pagina Facebook ufficiale, l’account Twitter e il sito ufficiale Warner Bros.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La rivincita delle bionde 3 rimandato al 2022 21 Ottobre 2020 - 18:30

Il terzo capitolo della saga di Elle Woods sarebbe dovuto uscire a febbraio

Mission Impossible 7: Tom Cruise in azione a Venezia nelle nuove foto dal set 21 Ottobre 2020 - 17:45

Da Roma a Venezia. Proseguono in Italia le riprese di Mission: Impossible 7, ed ecco che arrivano nuove foto con il protagonista Tom Cruise.

Fareastream – Da questa sera alle 21, la prima piattaforma digitale italiana dedicata al cinema asiatico 21 Ottobre 2020 - 17:31

Gli appassionati di cinema asiatico da questa sera potranno contare sull'offerta di una nuova piattaforma: Fareastream realizzata in collaborazione con il Far East Film Festival

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).