L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Game of Thrones – Benioff e Weiss parlano della scena d’azione più spettacolare dello show

Di Lorenzo Pedrazzi

gameofthrones-copertina

Se avete visto Mockingbird, settimo episodio della quarta stagione di Game of Thrones, sapete che nella prossima puntata si svolgerà un duello molto importante per il destino di uno dei personaggi principali, e lo scontro promette una grande carica di spettacolo e di coinvolgimento emotivo. Ebbene, David Benioff e Dan Weiss hanno parlato di questa particolare scena con Entertainment Weekly, rivelando che sarà «una delle migliori scene di combattimento – se non la migliore – che abbiamo fatto finora». Sotto all’immagine troverete la prosecuzione dell’intervista, ma attenzione: contiene spoiler sul settimo episodio. Se lo avete già visto, continuate senza problemi (non ci sono spoiler sull’ottava puntata).

1

Come vi ho raccontato nella recensione di Mockingbird, Oberyn Martell alias la Vipera Rossa di Dorn si è offerto per rappresentare Tyrion nel processo per combattimento contro il devastante Gregor Clegane, noto come la Montagna che Cavalca: il duello si svolgerà nel prossimo episodio, intitolato The Mountain and the Viper, e costituirà uno dei cardini narrativi dell’attuale stagione. Ha dichiarato Weiss:

Non si tratterà semplicemente di vedere due persone che combattono con lance e spade. Sarà il culmine di vent’anni di rabbia, odio e sete di vendetta che sfociano in questa fantastica scena che [il coordinatore degli stunt Paul Herbert e il maestro d’armi C.C. Smiff] hanno messo insieme. Il risultato ha superato le nostre aspettative.

Le esigenze di questo duello hanno imposto un recasting per il ruolo della Montagna, assegnato al possente islandese Hafþór Júlíus Björnsson (foto sopra), 191 chilogrammi di muscoli.

È uno di quei combattimenti che, da quando abbiamo cominciato a pianificare lo show, sapevamo che avrebbe rappresentato un momento fondamentale, se fatto come si deve. Ed è una vera sfida perché la Montagna è veramente tale: devi trovare un enorme essere umano che sappia anche comportarsi nel modo giusto sul piano fisico. E hai bisogno di un Oberyn che sappia recitare bene in quel ruolo, sostenendo al contempo il lato più energico del duello, che abbiamo girato nell’arco di diversi giorni. Abbiamo avuto la fortuna di trovare Pedro Pascal per Oberyn, che ci regala una performance strabiliante, divertente e pericolosa. E Hafþór per la Montagna è davvero unico nel suo genere. Credo sia il terzo uomo più forte del mondo e un ex giocatore di pallacanestro, quindi sa come muoversi. Vedere qualcuno di quella stazza che si muove in quel modo è davvero surreale.

The Mountain and the Viper andrà in onda il prossimo 1 giugno, dopo la pausa per il Memorial Weekend.

CLICCATE QUI per vedere lo spot di The Mountain and the Viper.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Game of Thrones sul nostro Episode39 a questo LINK.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Annunciate tre nuove produzioni originali del Regno Unito destinate a Disney+ e Star 20 Aprile 2021 - 16:45

Attraverso un comunicato stampa, The Walt Disney Company EMEA ha annunciato la sua prima lista di produzioni originali scripted del Regno Unito per Disney+.

Rebel Ridge: AnnaSophia Robb ed Emory Cohen nel film Netflix di Jeremy Saulnier 20 Aprile 2021 - 16:45

Affiancheranno John Boyega, Don Johnson e James Badge Dale nel thriller ad alta velocità del regista di Hold the Dark

After: la saga si espande, in arrivo un prequel e un sequel 20 Aprile 2021 - 16:00

La saga After, ispirata alle pagine di Anna Todd, si è rivelata una grande successo. Un terzo capitolo è pronto per arrivare nelle sale nel corso del 2021 ma i progetti per il franchise sono decisamente ambiziosi.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.