L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes, ce ne parla l’executive producer John Vignocchi

Di Valentina Torlaschi

disney infinity marvel

Dopo il successo di Disney Infinity, Disney Interactive è pronta a conquistare nuovamente i fan con Disney Infinity 2.0 Marvel Super Heroes, il videogame open world che questa volta avrà come protagonisti i super-eroi del mondo Marvel. Nei giorni scorsi si è tenuta presso la sede milanese della Major la presentazione del gioco alla presenza dei due sviluppatori: l’executive producer John Vignocchi e il general manager John Blackburn, i quali hanno mostrato in anteprima il loro prodotto svelandone le caratteristiche vincenti.

Se il primo Disney Infinity era popolato dai personaggi della Pixar e del magico mondo di casa Disney, il tanto atteso nuovo “videogioco con statuette” sfrutterà invece i super-eori della Casa delle idee, in particolare gli Avengers. «Ormai i games sono sempre più cinema» ha dichiarato Daniel Frigo, Presidente e Amministratore Delegato The Walt Disney Company Italia, in apertura dell’incontro per sottolineare l’ormai consolidata grande cura visiva dei prodotti videoludici. Ed è ovvio che con una “Marvel Fase 2” in pieno corso e l’arrivo nelle sale l’anno prossimo del cinecomic Avengers: Age of Ultron, l’universo dei Vendicatori è più che mai in auge.

Nello starter pack troveremo quindi il playset degli Avengers coi personaggi di Thor, Iron Man e Vedova Nera, mentre separatamente si potranno poi comprare Capitan America, Hulk e Occhio di Falco. Con loro si potrà giocare e addentrarsi nella città di New York che è stata ricreata sia sfruttando l’immaginario dei fumetti Marvel sia gli elementi della metropoli vera e propria, ma soprattutto la città è enorme: la Grande Mela degli Avengers è infatti 4,5 volte più grande della città degli Incredibili in Disney Infinity. Il motivo di questa crescita in verticale della città, come ha sottolineato Blackburn, è ovvio: i protagonisti del game dotati della capacità di volare (Thor e Iron Man) avranno così l’ambiente adatto per saltare-arrampicarsi e sfidare così le capacità del giocatore.

John Blackburn ha ricordato poi ancora una volta che i nuovi personaggi Marvel ed i “vecchi” personaggi del primo Disney Infinity (a cui si sono poi aggiunte recentissimamente anche Malefica e Merida) sono assolutamente compatibili e possono quindi interagire tra loro nella Scatola Giochi. La Scatola Giochi, del resto, è stato uno degli elementi vincenti del game sin dalla sua nascita: lì, ha raccontato Blackburn, gli utenti passano gran parte del tempo delle sessioni di gioco (si è stimato il 60% del tempo). Per Disney Infinity 2.0 si è quindi cercato di valorizzare ulteriormente quest’aspetto. Tra le novità varie: la possibilità di arredare-personalizzare gli interni, un nuovo albero delle abilità che comprende 40 slot per potenziare e far crescere i personaggi, nuove modalità di gioco che richiamano generi alla Tower Defense e Dungeon Crawler, un nuovo set di gettoni per personalizzare i personaggi con diversi costumi, armature e poteri e anche automobili-veicoli (ci sarà anche la Lola della serie Agents of S.h.i.e.l.d.).

Di seguito le action figure di Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes che abbiamo potuto vedere da molto vicino e fotografare:

IMG_1309

 

IMG_1313

IMG_1315

Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes sarà disponibile nell’autunno di quest’anno per su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Wii, PC e iOS. E questo, a quanto pare, è solo il secondo “capitolo” di un format destinato ad espandersi in altri universi: dopo la Pixar e la Marvel, i rumor sembrano portare a un 3° game che si addentrerà nei mondi di Star Wars e forse della LucasArts

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.