L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cannes 2014 – Una passeggiata sulla Croisette #1

Di laura.c

cqnnes lungo,qre

Il Festival di Cannes, la Croisette, i red carpet, i grandi volti e i grandi autori del cinema di tutto il mondo. Oltre al sole, alle palme e all’aria di mare, che quest’anno non hanno fatto sentire la loro mancanza in questo caldo e accogliente inizio festival, nella cittadina della Costa Azzura si respira cinema a ogni angolo. Dal Palais che ospita la kermesse al lungomare, con le giostre, gli artisti di strada e le spiagge attrezzate per feste ed eventi mondani. Ma anche le vetrine dei negozi e le facciate degli alberghi… Tutto è una celebrazione della settima arte, e ScreenWEEK vuole darvene un piccolo assaggio!

Diciamo la verità, la vita del cinefilo al Festival di Cannes non è tutta rose e fiori: con accreditati di tutto il mondo che non aspettano altro che seguire le proiezioni nelle enormi e sontuose sale della manifestazione, ogni visione si conquista con una discreta dose di file e di fortuna. Durante i red carpet o quando i “talent” si spostano dagli alberghi, le strade si gremiscono di fotografi, fan e curiosi, e perfino spostarsi a piedi può diventare un problema. Ma se ci si prende un po’ di tempo per una passeggiata, basta alzare il naso per accorgersi del bellissimo ambiente che circonda la manifestazione.

Cominciamo dal Palais du Festival, che quest’anno non potrebbe avere aspetto migliore: Cannes 2014 ha infatti scelto come locandina ufficiale una splendida immagine di Marcello Mastroianni, il cui sguardo ammaliante saluta ogni avventore e ogni passante della Croisette. L’effetto, come potete vedere, è splendido sia sui red carpet che la sera, quando la luna cala sul mare.

i mercenari 3 cannes 2014

Spostandosi sul lungo mare, verso est, inizia la sontuosa sfilata degli hotel di super lusso con le locandine, e i mega schermi allestiti dalle major per promuovere le loro prossime grandi uscite. Non solo cinema d’autore dunque: l’hotel Majestic è in fiamme con gli schermi sempre infuocati dove campeggia la ghiandaia imitatrice simbolo della saga di Hunger Games, mentre lo chichissimo Carlton è sovrastato Transformers 4: L’Era dell’Estinzione I Mercenari 3. Presente anche l’affissionistica di Maleficent, di Dragon Trainer 2, oggi in fuori concorso al festival e perfino del sequel di Spring Breakers!



Divertente anche vedere le facciate degli alberghi che ospitano le produzioni indipendenti, anche statunitensi, e dove è facile imbatterei con quei nomi che spassino scorrono nei titoli di testa senza che il pubblico li noti particolarmente, tipo Memento o Annapurna.

Per gli amanti dello stile è d’obbligo menzionare l’eleganza delle vetrine d’alta moda, tutte curatissime e molte a tema cinema. Ma la “Palma d’oro” dell’atmosfera di Cannes va ovviamente al mare e alla spiaggia, dove la sera si tengono anche le proiezioni della sezione “classici” (ieri campeggiava sempre il bel volto di Mastroianni in 8 1/2 di Fellini), con tanto di copertine termiche offerte dal festival per ripararsi dal freddo serale!

Continuate a seguirci e tra un film e l’altro proveremo a darvi un altro assaggio dell’atmosfera della kermesse!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).