L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

24: Live Another Day, due clip tratte dal quarto episodio: 2:00 – 3:00 P.M.

Di Lorenzo Pedrazzi

24liveanotherday-poster-copertina

La prossima settimana 24 – Live Another Day ci racconterà la quarta ora della nuova avventura di Jack Bauer, che coprirà l’arco temporale compreso fra le due e le tre del pomeriggio: la Fox ha pubblicato due clip tratte dall’episodio, che potrete vedere sotto alla sinossi ufficiale.

Mentre la minaccia terroristica si rende sempre più pericolosa, Jack penetra nell’ambasciata americana mentre la C.I.A. stringe il cerchio attorno a lui. Altrove, Margot afferma la sua autorità con forza inconcepibile, il Presidente Heller affronta i membri del Parlamento, e Kate Morgan prende in mano la situazione.

Ambientata e girata a Londra, la serie-evento seguirà ancora una volta le imprese dell’eroico agente Jack Bauer (Kiefer Sutherland). Quattro anni fa, Jack era un fuggitivo dalla giustizia. Ora è un esiliato, ma è ancora disposto a rischiare la sua vita e la sua libertà per evitare un altro disastro globale. A braccare Jack ci sono il capo della CIA Steve Navarro (Benjamin Bratt); l’agente della CIA Kate Morgan (Yvonne Strahovski), spietata e piena di risorse; Jordan Reed (Giles Matthey), un intelligente e sofisticato tecnico informatico della CIA; ed Erik Ritter (Gbenga Akinnagbe), un agente operativo forte, duro e arrogante. A governare le operazioni c’è James Heller (William Devane), ora Presidente degli Stati Uniti. Heller è affiancato dal capo di gabinetto Mark Boudreau (Tate Donovan), sposato con la figlia del Presidente, Audrey (Kim Raver), ex fiamma di Jack. Nel frattempo, un’indurita Chloe O’Brian (Mary Lynn Rajskub) sta lavorando clandestinamente con un hacker di alto profilo, Adrian Cross (Michael Wincott). Fra le guest star di 24: Live Another Day figurerà Stephen Fry. La giornata in cui si svolgerà la serie vedrà Jack tentare di sventare un impensabile attacco terroristico che potrebbe cambiare il mondo per sempre.

Il quarto episodio di 24 – Live Another Day andrà in onda il prossimo 19 maggio sulla Fox.

CLICCATE QUI per vedere il trailer cinematografico della serie.

CLICCATE QUI per vedere lo speciale in quattro parti Jack Is Back.

CLICCATE QUI per vedere la featurette che racconta l’evoluzione del «Dammit!».

CLICCATE QUI per vedere gli spot e il trailer della serie.

CLICCATE QUI per vedere le immagini ufficiali dei personaggi.

CLICCATE QUI per vedere la featurette sul rapporto tra Jack e Chloe, e la copertina di Entertainment Weekly dedicata alla nuova serie.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Al nuovo gusto di ciliegia: nuovo trailer per la serie Netflix con Rosa Salazar 30 Luglio 2021 - 21:15

Creata da Nick Antosca (Antlers), la serie sarà incentrata su una vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni nella Hollywood anni '90

The Menu: Nicholas Hoult reciterà nella commedia con Anya Taylor-Joy 30 Luglio 2021 - 20:30

Nicholas Hoult reciterà nella commedia thriller The Menu con Anya Taylor-Joy, Ralph Fiennes e Hong Chau.

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.