L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Marvel – Joss Whedon parla di Age of Ultron, Feige di Thanos, Ant-Man e Vision

Di Marlen Vazzoler

Marvel cinematic Universe

In un’intervista a tutto tondo il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha parlato dei prossimi progetti Marvel, dai gemelli all’era dei miracoli da Thanos alla data di uscita di Captain America 3, da Vision ai collegamenti di Ant-man con l’MCU, fornendo qualche interessante informazione.

edgar-wright-ant-man

Guardians of the Galaxy
Feige non ha svelato come Thanos verrà portato in vita nel film di James Gunn ma ha confermato che è stato trovato l’attore che lo interpreterà:

“C’è un attore ma non sono sicuro di volerlo ancora annunciare”.

Molto probabilmente dovremmo aspettare il Comic-Con di San Diego.
Parlando del ruolo del film nel MCU (Marvel Cinematic Universe), Feige ha confermato:

“Sarà e darà la sensazione di essere il più distaccato. Ma in un estate in cui la gente andrà a vedere un sacco di sequel, alcuni sono anche nostri, a un sacco di reboot e facce famigliari, siamo entusiasti all’idea di portare qualcosa di nuovo e totalmente inaspettato sullo schermo”.

Captain America 3
Horn è indeciso sul mantenere la data di uscita, ma alla Marvel non vogliono cedere. Feige è contento che la gente pensi che il loro non voler cedere sia un segno di confidenza.

“Abbiamo messi per primi la bandiera. Quello che l’altra gente dice e fa non è mai stato una nostra preoccupazione. Dobbiamo tenere la testa bassa e fare quello che pensiamo possa essere fantastico da vedere per il pubblico”.

avengers-age-of-ultron-scarlett-johansson

Avengers: Age of Ultron:
Cominciamo con la frase ‘L’era dei miracoli’.

“Vorrei dice che l’era dei miracoli che Strucker dice alla fine dell’easter egg, potrebbe far parte [dell’introduzione del mondo mitico dei fumetti Marvel], ma la chiave alle loro origini è in quell’easter egg”.

Potrebbe riferirsi all’uso dello scettro di Loki per la creazione dei poteri dei gemelli? A proposito dei fratelli Maximoff:

“Non sono molto felice con i Vendicatori. I loro poteri non sono insignificanti e sono abbastanza diversi da quello che i Vendicatori hanno affrontato fino ad ora”.

Per quanto riguarda Vision, Feige dice che non è ancora giunto il momento per confermare se Bettany interpreterà il personaggio. Empire ha chiesto se uno dei temi della pellicola sarà quello di padre e figlio, visto che JARVIS otterrà un corpo.

“Non andrei così lontano, nel dire che questo è un tema diretto. Certamente l’umanità e il posto dell’umanità nel nostro mondo giocano una gran parte, ma penso a Thor per il rapporto tra padri e figli, più che a questo. Se uno dovesse confermare qualcosa su Paul Bettany e guardare l’arco e la direttrice di quello che Paul ha fatto per noi, che è abbastanza unico e fantastico ed emozionante e prolunga le storie che abbiamo raccontato in passato”.

Nello speciale della ABC è comparso l’Hulkbuster. Feige ammette che la sua presenza era intenzionale da parte loro.

“L’abbiamo trovata un’immagine molto interessante da far uscire. Alle specifiche non dovremmo lavorarci per un po’. È un pezzo di armatura che abbiamo voluto vedere sullo schermo per lungo tempo, mettiamola in questo modo. Per quale motivo è stata costruita l’armatura Hulkbuster?”.

avengers-age-of-ultron-set

Anche Joss Wheon ha parlato del film con Empire, a cui ha spiegato che non gli piace mettere dei nuovi personaggi così tanto per fare.

“Ma l’ultima volta ho avuto i Vendicatori contro un caratterista inglese e avevo bisogno di più conflitti”.

Per il momento il filmaker si sta divertendo con Ultron:

“Non è una creatura della logica – è un robot che è genuinamente disturbato. Stiamo scoprendo quello che lo rende minaccioso e allo stesso tempo accattivante e divertente e strano e inaspettato, tutto quello che un robot non è mai”.

Infine Whedon rivela di voler usare i diversi aspetti, texture e stati d’animo forniti dalle location inglesi per fare un film diverso dal film, in termine di colorazione.

“Sto cercando di fare un film diverso. Perché vorresti fare lo stesso film due volte? Mi sembra strano”.

ant-man-edgar-wright

Ant-Man
Il film di Edgar Wright è stato leggermente modificato rispetto alla versione originale,

“Non molto. C’è un po’ di tessuto connettivo che non ci sarebbe stato dieci anni fa. Abbiamo cambiato, francamente un po’ l’MCU per accogliere questa versione di Ant-Man. Sapendo quello che volevamo fare con Edgar e Ant-Man, tornando a molti anni fa, ci ha aiutato a dettare quello che abbiamo fatto con la squadra per Avengers la prima volta. È un po’ di questo e quello nel senso che la sua idea per la storia di Ant-Man ha influenzano la nascita del MCU nei primi film che portano a Avengers”.

Per la mancanza di Pym da Ultron, Feige spiega che è dovuta per due motivi:

“Una storia che Edgar voleva raccontare e vedremo con Michael Douglas e Paul Rudd, e dopo 11 film, stiamo guardando ai personaggi che abbiamo già introdotto che hanno già la tecnologia e il cervello per fare… alcune cose [ride]”.

E come sostituto di Pym penso che tutti possiamo essere d’accordo che Tony è il candidato perfetto.
Infine sul casting di Paul Rudd, Feige spiega:

“Guardate all’origine del piccolo truffatore che entra in contatto con un armatura e fa del suo meglio per fare del bene, e poi guardate a uno come Paul Rudd, che può fare cose un po’ sgradevoli come entrare nelle case della gente ed essere ancora affascinante e qualcuno per cui fai il tifo e la cui redenzione trovi soddisfacente”.

Cosa ne pensate di tutte queste nuove informazioni? Largo ai commenti.

Fonti CBM, CBM, Empire, CBM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Green Knight – Il poster ufficiale del fantasy di David Lowery 16 Giugno 2021 - 8:45

Sir Gawain leva la scure al cielo nel poster ufficiale di The Green Knight, l'attesissimo fantasy di David Lowery che uscirà il 30 luglio nelle sale americane.

BEASTARS: La stagione 2 dal 15 luglio in tutto il mondo su Netflix 16 Giugno 2021 - 0:53

La stagione 2 di Beastars ha una data di uscita! La serie, basata sull'omonimo manga, arriverà il 15 luglio in tutto il mondo su Netflix.

Box Office Giappone: Mobile Suit Gundam: Hathaway debutta al 1° posto, Evangelion supera i ¥9miliardi 15 Giugno 2021 - 21:57

Iniziata la 'Last run' di Evangelion 3.0+1.0: Thrice Upon a Time che infrange la soglia dei ¥9miliardi, mentre Detective Conan: The Scarlet Bullet sorpassa Detective Conan: Crimson Love Letter. Al primo posto al box office giapponese Mobile Suit Gundam: Hathaway in arrivo su Netflix

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.