L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I nuovi film di Star Wars avranno un budget tra i 175-200 milioni di dollari

Di Valentina Torlaschi

r2-d2-star-wars-new-hope

In attesa del fatidico 4 maggio, data nella quale ogni anno si celebra lo Star Wars Day in tutto il mondo e in cui sono attesi i primi annunci ufficiali sul casting, il boss della Disney Alan Horn sta rivelando qualche piccolo dettaglio sull’attesissimo nuovo episodio che sarà diretto da J.J.Abrams.

Molte le notizie che già sapevamo e che vengono confermate: la squadra attoriale è quasi definita ma non è ancora completa al 100%, le riprese principali inizieranno a maggio presso i Pinewood Studios di Londra ma ad Abu Dhabi si stanno già svolgendo gli shooting della seconda unità di regia e, inoltre, l’uscita nelle sale potrebbe essere anticipata a maggio 2015 invece che a dicembre come ultimamente annunciato.

Sempre da Variety arrivano poi altri dettagli che riguardano il budget. Si potrebbe pensare che Star Wars: Episodio VII abbia un budget epico, esorbitante; invece, tutto sommato, i costi sono nella media dei blockbuster più importanti di questi ultimi anni. Horn ha infatti rivelato che i film della saga costeranno tra “i 175 e i 200 milioni di dollari”: l’episodio 7 manche l’ottavo e il nono della serie più i vari spin-off previsti avranno un budget di quella grandezza.

Nulla di particolarmente esagerato: per avere dei parametri di confronto, The Avengers è costato $220 milioni, Iron Man 3 $200 milioni, Thor: The Dark World $170 così come Captain America: The Winter Soldier anche lui sui $170. Con ogni probabilità Star Wars: Episodio VII sarà sui 200 milioni diventando in ogni caso il film a più alto budget diretto da Abrams dato che Star Trek Into Darkness era costato $190.

Al momento, per quel che riguarda la trama, sappiamo solo che Star Wars: Episodio VII sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi e vedrà un trio di giovani protagonisti insieme e volti familiari (ovvero Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher e Peter Mayhew/Chewbacca). Per il trio di giovani protagonisti nelle scorse settimane è stato fatto anche il primo nome: Maisie Richardson-Sellers. È invece praticamente confermata sembra essere la presenza di Adam Driver nei panni del cattivo. Rimaniamo in attesa delle prime conferme ufficiali che arriveranno, come si diceva, il 4 maggio nel Star Wars Day. Vi aggiorneremo sulle eventuali iniziative in arrivo, nell’attesa seguite sui social network gli hashtag #StarWarsDay e #MayThe4th.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

I più bei film sui cavalli in attesa di Spirit – Il Ribelle 13 Giugno 2021 - 14:00

Il 17 giugno Spirit - Il Ribelle, il nuovo film targato DreamWorks Animation, arriverà nelle sale italiane. Più volte il mondo della settima arte ci ha ricordato che il cavallo è il migliore amico dell'uomo. Trovate alcuni esempi nella nostra Top 10.

Free Guy: nuovo trailer italiano per il film con Ryan Reynolds, dall’11 agosto al cinema 13 Giugno 2021 - 13:00

Il prossimo 11 agosto Free Guy, la commedia d’azione diretta da Shawn Levy, arriverà nelle sale italiane. Ecco il nuovo trailer italiano del film con Ryan Reynolds.

Wolfgang dal 25 giugno su Disney+, ecco il trailer 13 Giugno 2021 - 12:00

Disney+ ha diffuso il trailer ufficiale di Wolfgang, il documentario che racconta la storia di Wolfgang Puck, un uomo che ha superato gli ostacoli di un’infanzia travagliata diventando, grazie alla sua perseveranza, uno degli chef più prolifici del nostro tempo oltre che un nome noto.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.