L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardians of the Galaxy – La descrizione del secondo trailer con Nova Prime Rael della Close

Di Marlen Vazzoler

guardians of the galaxy cover

In attesa dell’uscita del secondo trailer di Guardians of the Galaxy ecco una descrizione fornita da Latino Review in cui vedremo finalmente il personaggio di Nova Prime Rael interpretato da Glenn Close.

Star Lord con indosso la sua maschera dice: “Il mio nome è Peter Quill”, taglio a Korath e ai suoi due soldati che stanno puntando le loro armi alla cinepresa. “Ma c’è un altro nome con cui potreste conoscermi… Star Lord”. Ancora una volta vediamo la scena “Chi?”, “Avanti, Star Lord”. Quill rinuncia e dice “Lasiamo perdere”, e Korath gli spara. Quill cade all’indietro evitando il colpo che fa esplodere il muro che si trova dietro di lui. Senza alzarsi Quill fa partire i suoi stivali a razzo e scappa.
Seguono delle immagini in successione in cui Star Lord è inseguito in un pianeta con delle rocce bluastre, indossando la sua maschera, mentre Korath e i suoi uomini lo inseguono, sparando. Star Lord fa un salto molto alto, sale di corsa una rampa e

Compare il logo della Marvel

La nave di Star Lord, Milano accelera verso un pianeta all’apparenza arido. Taglio ai Guardiani che attraversano una sorta di porta spaziale o bar, con Gamora in testa. Voce fuori campo di Quill: “Eccoci qui: un ladro”, Star Lord si trova di fronte a una nuvola e lancia in aria il globo e lo prende. “Due criminali”, Rocket Racoon tiene in mano quello che sembra un lanciarazzi a quattro canne, lo carica e mira. Groot lancia un gracile umanoide. “Un assassino”, Gamora di gira, e di seguito vediamo una breve scena in cui sta combattendo, forse Nebula. “E un maniaco”, ripresa di Drax accigliato mentre qualcosa esplode dietro di lui. Taglio veloce di lui mentre prende a pugni qualcuno a mezz’aria e colpisce sulla testa qualcuno. “Ma non staremo fermi mentre il male distrugge la galassia”.

Immagine della nave di Ronan. Lee Pace incappucciato cammina verso la cinepresa. Primo piano della mano di qualcuno che si chiude a pugno vicino a una fonte energetica rossa. Il pugno improvvisamente si stringe e taglio a un esplosione esterna e a una folla di alieni e umanoidi in fuga.

Quill si rivolge agli altri mentre si trovano sulla Milano “Credo ci troviamo sulla stessa barca”, vediamo Drax mentre tiene in mano il globo, “Partner”.

Titolo: questo agosto

Mentre una nave scende su un pianeta lussureggiante con una serie di fiumi e strade che assomigliano vagamente a una rosa dei venti. Parla Nova Prime Rael, nel frattempo vediamo anche Ronan in ginocchio al centro di una pietra con un disegno circolare in pietra con il suo martello sul pavimento accanto a lui: “Mi stai dicendo che il destino di 12 miliardi di persone, è nelle mani di questi teppisti?”. Vediamo Nova Prime arrabbiata in un incontro con alcuni membri dei Nova Corp senza divisa dietro di lei, nel frattempo Ronan si alza e prende alza il suo martello verso il cielo. La nave di Ronan fa uscire migliaia di combattenti sul pianeta lussureggiante, la gente scappa dalle esplosioni.

La porta di un astronave a forma di iride si apre ed escono i guardiani, con confidenza. Primo piano di Rocket mentre carica una pistola grande come lui, e dice “O… yeah”. Taglio a Rocket mentre spara da sopra la spalla di Groot in prigione, segue un nuovo primo piano in cui Rocket ringhia mentre fa saltare in aria qualcosa. Gamora mentre si trova in prigione salta e prende a calci qualcuno con entrambi i piedi, atterrando e scuotendo la sua testa mentre guarda in alto. Peter Quill estrae entrambe le sue pistole e spara verso la cinepresa.

Titolo: Tutti gli eroi

Comincia a suonare la canzone ‘Spirit in the sky’ di Norman Greenbaum. Alla fine della loro fuga di prigione Quill, Gamora, Drax e Rocket si mettono in posa mentre Groot salta da un altro piano e atterra dietro di loro, mettendosi in posa. Segue un immagine di Quill che colpisce qualcuno, della Milano e di loro che volano verso il teschio di un alieno grande come un pianeta. Vediamo i guardiani nella cabina di guida mentre osservano la testa-pianeta e Rocket sinceramente impressionato dice “Whoa”.

guardians-of-the-galaxy-quill-star-lord

Titolo: Iniziano da qualche parte

Groot combatte contro qualcuno grande come lui, ma non sembra essere un problema, perché prende l’alieno per la testa con un palmo della sua mano, lo alza e lo sbatte a terra. Ronan piega il suo martello che spara energia blu come l’arma di Korath, come abbiamo visto all’inizio. Drax brandisce due lame ricurve. Segue un altra esplosione.

I guardiani stanno guardando a una sorta di rappresentazione dell’Universo, con delle luci gialle galleggianti. Potrebbe essere una mappa dei sistemi solari. La mano sinistra di Groot di alza verso il cielo e i puntini gialli sembrano ammassarsi sulla sua punta. Quill dice “Mi guardo intorno e lo sapete cosa vedo? Perdenti”. I Guardiani sono seduti attorno a un tavolo sulla Milano e a nessuno piace essere chiamato perdente, “Ma la vita ci ha dato una possibilità”. Star Lord mette quello che sembra un razzo dalla sua gamba e indossa il suo cappotto. Drax chiede “Per fare cosa?”, e lui risponde “Per qualcosa di buono”.
Segue una scena in cui Groot da gentilmente un fiore bianco a una bambina che gli sorride. Gamora e Drax mettono le loro armi sulle loro fondine. “Qualcosa di sbagliato”, dice Gamora mentre si trova a dorso nudo. Quill si mette la sua maglietta. Vediamo poi Quill ai comandi della Milano.
Rocket dice “Non mi piace l’.. ordine o quel modello… in verità”. Taglio a Drax infuriato che muove il suo coltello al rallentatore. Taglio a Nebula che colpisce la faccia di Gamora. Un’alrta esplosione, qualcosa vola verso la cinepresa, si tratta di una piccola nave spaziale pilotata da Rocket che sogghigna con malizia.
Di seguito vediamo Ronan con il suo martello in una mano mentre strangola a morte Drax con l’altra, il Collezionista di fronte a uno sfondo arancione, Quill si inchina verso Gamora per un bacio, Drax scuote le sue lame sopra la testa mentre dal cielo arrivano le navi nemiche. Gamora urla e cerca di raggiungere la mano di qualcuno.

guardians-of-the-galaxy-peter-quill-star-lord

Taglio della musica.
Primo piano di un registratore mentre un dito legnoso schiaccia play.
Vediamo un Groot curioso, da solo nella sua stanza sulla Milano. I suoi occhi si allargano mentre la cassetta gira. Groot si avvicina, curioso, poi inizia improvvisamente ‘Hooked on a Feeling’, e Groot indietreggia confuso.
Titolo: Chris Pratt seguito da una sua immagine in posa da eroe
Titolo: Zoe Saldana seguito da una sua immagine in posa da eroe
Titolo: Dave Bautista seguito da una sua immagine in posa da eroe
con Vin Diesel nei panni di Groot
Scena in cui Groot improvvisamente fa crescere dei rami sulla schiena come una sorta di porcospino di legno. Poi una scena di Drax che guarda Groot e dice “Sono Groot”. Il modo in cui viene detto ha molte sfumeture.
con Bradley Cooper in quelli di Rocket
Rocket in prigione urla “Sto solo iniziando!” Taglio a lui che cammina lungo un corridoio con il resto dei Guardiani, con una grande arma, mentre si sistema il pacco. Si allarga il campo, vediamo sempre Rocket, Quill, Gamora e Drax che camminano lungo il corridoio con la voce fuori campo di Reilly che dice: “Si fanno chiamare i Guardiani della Galassia”…
Taglio musica e vediamo Reilly con una divisa dei Nova Corp simile a quella di Prime che dice “Questa potrebbe non essere l’idea migliore”.
Di nuovo alla scena del corridoio, stanno camminando verso la telecamera al rallentatore e Groot arriva da un’altra parte della nave e si unisce a loro.

Taglio al titolo del film.

Rocket dice: “haaaaa” mentre si trova ai comandi della sua nave e lotta contro Ronan.
Fine.

Guardians of the Galaxy, diretto da James Gunn e sceneggiato da Chris McCoy, Nicole Periman insieme allo stesso regista, uscirà in Italia il 22 ottobre. Il film fa parte della Fase Due dell’Universo Cinematografico Marvel, composta da: Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia) e Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), poi l’imminente Captain America: the Winter Soldier (26 marzo 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America).

QUI trovate l’ultimo trailer rilasciato
QUI la nostra analisi del trailer

Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog e sulla pagina Facebook ufficiale.

Fonte Latino Review

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Perché un flop: la recensione di Chaos Walking 14 Giugno 2021 - 15:00

Il lungo prologo di un film molto più interessante che, per qualche ragione, si è scelto di non raccontare. E che non vedremo mai

Annecy 2021: Netflix presenta Back to the Outback, Vivo, Centaurworld e Karma’s World 14 Giugno 2021 - 14:36

Netflix presenta il musical animato Vivo e le serie musicali Centaurworld e Karma's World e il lungometraggio animato Back to the Outback al Festival di Annecy

SKAM Italia – La stagione 5 su Netflix nel 2022, ecco il video dell’annuncio 14 Giugno 2021 - 13:23

La quinta stagione di SKAM Italia arriverà nel 2022 su Netflix. Non sono disponibili i dettagli sulla trama, ma c'è il video dell'annuncio.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.