L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

È morto Gabriel Garcia Marquez, scrittore premio Nobel di Cent’anni di solitudine

Di Valentina Torlaschi

gabriel_garcia_marquez morto

Addio a Gabriel Garcia Marquez. Il premio Nobel per la Letteratura nel 1982, considerato il maggior esponente del cosiddetto realismo magico, uno degli autori più noti e influenti del secolo scorso è morto ieri sera a Città del Messico dove abitava da qualche anno. Aveva 87 anni.

Tra i suoi romanzi più famosi, Cent’anni di solitudine del 1967, che venne tradotto in 37 lingue e vendette 60 milioni di copie. Ma anche L’autunno del patriarca, Cronaca di una morte annunciata, L’amore ai tempi del colera fino alla sua ultima, del 2005, Memoria delle mie puttane tristi.

Molto stretto il rapporto col cinema: oltre al fatto che da ragazzo, nel 1955, lo scrittore di scrittore di origini colombiane frequentò per alcuni mesi dei corsi di regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, diverse sono le sue opere letterarie tradotte per il grande schermo. Tra queste, le più famose sono Cronaca di una morte annunciata (1987) diretto da Francesco Rosi con Rupert Everett, Ornella Muti e Gian Maria Volontè o L’amore ai tempi del colera (2007) di Mike Newell con Giovanna Mezzogiorno. Inoltre Gabo, questo il suo soprannome, ha recitato anche in alcune pellicole: In questo villaggio non ci sono ladri (1965), Maria del mio cuore (1979) e My Macondo (1990).

«La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda. E come la si ricorda, per raccontarla». Con queste sue stesse parole ricordiamo Gabriel Garcia Marquez.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).