L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

True Detective – La seconda stagione non si affiderà a un singolo regista

Di Lorenzo Pedrazzi

truedetective-copertina

La prima stagione di True Detective è stata acclamata praticamente da chiunque, e si concluderà domenica prossima con l’ottavo e ultimo episodio. Trattandosi di una serie antologica, è noto che la seconda stagione cambierà storia, ambientazione e personaggi, ma il creatore Nic Pizzolatto ha rivelato a Buzzfeed (via Collider) che è previsto un cambiamento anche nelle modalità produttive: gli episodi della nuova stagione, infatti, saranno affidati a registi diversi, e non a un singolo regista. Cary Joji Fukunaga ha diretto tutte le puntate della prima stagione, garantendo una coesione stilistica che ha reso le avventure di Rust (Matthew McConaughey) e Marty (Woody Harrelson) più simili a un unico film di otto ore, piuttosto che a una serie tv. Purtroppo, però, il lavoro di Fukunaga si è rivelato estenuante: il regista ha dichiarato di aver dovuto sfruttare persino le sue pause pranzo e i fine settimana per il casting, la ricerca delle location e la preparazione degli episodi successivi, mentre la post-produzione ha richiesto ben sei mesi perché, al contrario di ciò che accade comunemente nelle serie tv, non è stato possibile realizzarla in corso d’opera. Questo è il commento di Pizzolatto a tal proposito:

Non abbiamo intenzione di lavorare ancora con un solo regista. Sarebbe impossibile farlo ogni anno, perché abbiamo bisogno di fare la post-produzione durante le riprese, come tutti gli altri show. Ci sono alcuni ragazzi fantastici che ho consultato, e siamo sicuri di poter ottenere la stessa coerenza. Vorrei che l’estetica dello show restasse naturalistica, lasciando spazio ai silenzi e alla vastità dei paesaggi, ed enfatizzando natura e cultura. Vorrei inoltre raccontare una storia che presenti nuovi personaggi in una nuova ambientazione, ma sempre con un senso di autenticità, e con una voce autoriale che resti coerente con l’attuale stagione. I colori dominanti cambieranno. La Louisiana del sud era verde e oro brunito.

Recentemente, lo sceneggiatore aveva scritto su twitter che la seconda stagione avrebbe schierato almeno una protagonista femminile, ma in seguito ha deciso di cancellare il tweet:

Ho cancellato il tweet perché non volevo rimanere legato a una promessa, dato che potrei cambiare idea. Sto scrivendo la stagione 2 in questo periodo, ma non voglio divulgare nulla, perché molte cose potrebbero cambiare.

Vi ricordo che qui potrete leggere la recensione del settimo episodio di True Detective, mentre qui troverete il fantacasting di twitter per la seconda stagione.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di True Detective sul nostro Episode39 a questo LINK.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il ritorno dell’action italiano: la recensione de La Belva 28 Novembre 2020 - 15:30

Su Netflix un action prodotto da Matteo Rovere che non ha niente da invidiare ai prodotti internazionali

Utopia – Amazon cancella la serie dopo una stagione 28 Novembre 2020 - 15:00

Il remake americano di Utopia ha avuto vita breve: uscito lo scorso ottobre su Prime Video, è stato cancellato da Amazon dopo una sola stagione.

Il pranzo tra Lady Diana e Camilla Parker Bowles in una clip di The Crown 4 28 Novembre 2020 - 14:00

Netflix ha diffuso una lunga clip della stagione 4 di The Crown. Lady Diana (Emma Corrin) incontra Camilla (Emerald Fennell).

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.