L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mr. Peabody e Sherman, Lei, 47 Ronin, Need for Speed: chi supererà 300 al boxoffice?

Di Leotruman

MR. PEABODY   SHERMAN Blooper Reel - YouTube

La primavera è arrivata e ci si aspetta un primo bel weekend di sole su tutta la penisola. Ne risentiranno le pellicole in uscita oggi nelle sale? Non necessariamente, vista la varietà dei titoli che sbarcano oggi nei cinema. Prima un’occhiata agli incassi degli ultimi giorni con 300: L’Alba di un Impero rimasto saldamente in testa anche negli ultimi giorni: già 3.2 milioni gli euro in cassa dopo una settimana di programmazione! Ottima tenuta anche per Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek, che proprio ieri ha superato i 2 milioni in sette giorni e ha decisamente un’altra spinta rispetto a Magnifica Presenza. La Bella e la Bestia sfiora i 4 milioni totali (ieri sempre terzo posto e altri 101mila euro), così come il premio Oscar 12 Anni Schiavo (ieri 75mila). Ad un passo invece dai 10 milioni di euro Sotto una Buona stella di Carlo Verdone.

Scopriamo quali sono le nuove proposte in sala e le loro potenzialità di incasso.

600 schermi (dei quali in 250 3D) per Mr. Peabody e Shermanla nuova pellicola d’animazione targata DreamWorks Animation. Si tratta del film che segna il ritorno di Rob Minkoff, regista de Il Re Leone, e ispirato a Peabody’s Improbable History, serie prodotta per la TV americana da Jay Ward utilizzando i personaggi creati da Ted Key, è andato in onda per la prima volta nel 1959 all’interno del programma della ABC Rocky e Bullwinkl. Un soggetto totalmente sconosciuto in Italia, mentre il brand Dreamworks è ben noto: lo scorso anno ha regalato un nuovo grande successo (I Croods, quasi 12 milioni di euro raccolti) e un film dall’accoglienza tiepida (Turbo, solo 4.5 milioni). È probabile che Peabody is posizioni a metà tra le due pellicole, magari raccogliendo 7-8 milioni a fine corsa con un esordio da 2.5 milioni.

I fan italiani in astinenza da Fast & Furious, posticipato alla primavera del 2015, potrebbero rifarsi in sala questo weekend con Need for Speed dScott Waugh. Si tratta dell’adattamento cinematografico della serie di videogiochi motoristici realizzata da Electronic Arts. Nel cast troviamo la star di Breaking Bad Aaron PaulDakota Johnson, che prossimamente vedremo nel ruolo di Anastasia Steele in 50 Sfumature di Grigio, e Dominic Cooper. Sono 300 gli schermi a disposizione (alcuni dei quali in 3D): non dovrebbe riuscire a superare il milione nel weekend, visto l’hype non particolarmente elevato, così come negli USA (si parla di una ventina di milioni nel weekend).

Attenzione a Lei di Spike Jonze, fresco vincitore del premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale. Si tratta dell’ultima fatica di Spike Jonze, un regista che nel corso della sua carriera ci ha regalato titoli interessanti come Essere John MalkovichNel paese delle creature selvagge. Il film parla dell’amore (im)possibile tra uno scrittore solitario (interpretato da Joaquin Phoenix) e Samantha, una voce virtuale, doppiata in originale da Scarlett Johansson (Micaela Ramazzotti in quella italiana). Data la sostanziale differenza delle due versioni, il pubblico potrà decidere quale vedere visto che su 170 schermi ben 65 saranno in lingua originale, per permettere di gustarsi entrambi le versioni senza dover macinare troppi chilometri. Ci si aspetta una media per sala almeno da 4mila euro visto il clamore attorno alla pellicola sin dal Festival di Roma.

Scarso l’interesse nei confronti invece di 47 Ronin di Carl Rinsch, sfortunata e costosa produzione rimandata per anni e che ha incassato solo 38 milioni negli USA (arriviamo ai 146 milioni worldwide, ma ne è costati 175).  La pellicola action fantasy che segna il ritorno di Keanu Reeves è ambientata nel diciottesimo secolo in Giappone, e racconta la storia di un gruppo di samurai che vuole vendicare la morte del loro padrone, mentre un outsider (Reeves) si unirà a loro contro il perfido Imperatore. Sono 260 gli schermi a disposizione, e anche questa pellicola (terza del weekend) esce in 3D.

Da oggi in sala anche il francese Supercondriaco coin Dany Boon (280 schermi), la commedia italiana della settimana Maldamore (180 sale), e il drammatico Prossima Fermata: Fruitvale Station (30 sale).

Chi vincerà secondo voi la sfida del weekend? Fate la vostra previsione di incasso a questo link!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: trovereteaggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Acapulco: il trailer della colorata serie con Eugenio Derbez, dall’8 ottobre su Apple TV+ 23 Settembre 2021 - 20:15

Apple ha diffuso il trailer di Acapulco, una nuova serie comica in lingua spagnola e inglese con Eugenio Derbez, in arrivo su Apple TV+ il prossimo 8 ottobre.

È morto Roger Michell, regista di Notting Hill 23 Settembre 2021 - 19:38

Michell aveva 65 anni; la causa della morte non è stata rivelata

So cosa hai fatto: il trailer ufficiale della serie Amazon (e la reazione del cast al trailer) 23 Settembre 2021 - 19:26

Il trailer ufficiale di So cosa hai fatto ha fatto il suo debutto nel web. E c'è anche un altro video che mostra la reazione del cast della serie al trailer.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

La primavera è arrivata e ci si aspetta un primo bel weekend di sole su tutta la penisola. Ne risentiranno le pellicole in uscita oggi nelle sale? Non necessariamente, vista la varietà dei titoli che sbarcano oggi nei cinema. Prima un’occhiata agli incassi degli ultimi giorni con 300: L’Alba di un Impero rimasto saldamente in testa anche […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.