L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jupiter Ascending, due poster con Channing Tatum e Mila Kunis. Domani il trailer!

Di Valentina Torlaschi

Jupiter Ascending Channing Tatum Mila Kunis

In attesa del trailer che sarà presentato domani, ecco due nuovi poster per Jupiter Ascending, il progetto fantascientifico scritto e diretto da Andy Wachowski e Lana Wachowski aka le geniali menti che hanno creato la saga di Matrix. Il titolo del film si riferisce al nome di una giovane ragazza (Mila Kunis), il cui destino è segnato dalle stelle e dalla genetica: è lei infatti la prescelta per regnare sull’Universo. Al suo fianco, a proteggerla, la guardia del corpo Caine (Channing Tatum).

Di seguito i due character banners coi protagonisti:

Jupiter Ascending Channing Tatum Mila Kunis  copia

Gs9oyr2

La pellicola vanta un cast internazionale guidato dai già citati Channing Tatum (Magic Mike) e Mila Kunis (Il grande e potente Oz), a cui si affiancano Sean Bean (Il signore degli anelli), Eddie Redmayne (Les Misérables), Douglas Booth (LOL), Tuppence MiddletonDoona Bae (Cloud Atlas), James D’Arcy (Hitchcock) e Tim Pigott-Smith (Alice in Wonderland).

Sul set i Wachowski si sono riuniti con alcuni dei loro vecchi collaboratori, come il produttore della trilogia di MatrixGrant Hill, e alcuni membri della troupe con cui hanno lavorato nella loro ultima fatica, Cloud Atlas. Il direttore della fotografia e premio Oscar John Toll (Braveheart); lo scenografo Hugh Bateup; il direttore del montaggio Alexander Berner; la costumista Kym Barrett; e la truccatrice Jeremy Woodhead.

Questa la trama del film:

Jupiter Jones (Mila Kunis) è nata sotto un cielo notturno, i cui segni hanno predetto che è destinata a grandi cose. Ora cresciuta, Jupiter sogna le stelle, ma si sveglia nella fredda realtà in cui pulisce le toilette e in una serie infinita di brutte rotture. Solo quando Caine (Channing Tatum), un cacciatore e un ex militare creato geneticamente, arriva sulla Terra per rintracciarla, Jupiter comincia a intravedere il destino che l’ha sempre aspettata – la sua firma genetica la indica come la prossima in linea per un eredità straordinaria, che potrebbe alterare l’equilibrio del cosmo.

Jupiter Ascending uscirà nei cinema americani il 18 luglio 2014. Per rimanere aggiornarti seguite le news sul nostro blog e consultate il sito di Warner Bros. e la pagina Facebook ufficiale del film.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.