L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ghostbusters 3 – Riprese a inizio 2015, ma Ivan Reitman lascia la regia

Di Valentina Torlaschi

ghostbusters-3

Due aggiornamenti, uno positivo e uno negativo, sul progetto di Ghostbusters 3, ovvero il tanto chiacchierato terzo capitolo delle avventure degli Acchiappafantasmi nata negli anni ’80. La buona notizia è che la Sony ha fissato l’inizio delle riprese per i primi mesi del 2015; la cattiva notizia e che il film ha perso il proprio regista. Da quel che riporta Deadline, Ivan Reitman non dirigerà questo terzo capitolo della saga.

Reitman ha deciso di abbandonare il progetto in seguito alla morte del caro amico Harold Ramis, che nei primi due episodi della saga interpretava il mitico dott. Egon Spengler oltre che esserne lo sceneggiatore. Una decisione sofferta ma necessaria per lui che comunque si è dichiarato disponibile ad aiutare Amy Pascal e la Sony a trovare un nuovo regista.

L’ormai ex-regista ha parlato della nuova versione della sceneggiatura che sembra aver trovato la “quadratura del cerchio” e aver conquistato lo Studio. Ecco come la descrive Ivan Reitman che spiega anche la sua decisione di lasciare la direzione della pellicola:

In questa versione dello script gli attori dei film originali avranno un ruolo minore. Quando sono tornato dal funerale di Harold Ramis ero molto commosso, toccato e ho pensato a tante cose. Mi sono trovato a un punto della mia vita in cui avevo appena finito di dirigere Draft Day: un film del quale vado molto fiero, un progetto piccolo, drammatico ma che mi ha dato grandi soddisfazioni. Poi ho incontrato Amy Pascal e Doug Belgrad e gli ho spiegato che sì, insomma, ci stavo pensando da settimane ed ero arrivato alla conclusione che non volevo più dirigere Ghostbusters 3: mi sarei limitato a produrre il film. E poi li avrei aiutati a trovare un altro, bravo regista. Così siamo rimasti d’accordo. La storia vera è questa: racconto tutto nei dettagli perché non voglio che si speculi sui motivi del mio abbandono al progetto.

A questo punto, allora, si apre la caccia al nuovo regista e ovviamente anche al cast dei nuovi acchiappafantasmi dato che la storia di Ghostbusters 3 sarà una sorta di reboot: vi terremo aggiornati. L’importante, come ha dichiarato lo stesso Reitman, è che «al di là di quanti Ghostbuster ci saranno nel cast di “giovani”, lo spirito dei film originali rimanga».

Fonte: CBM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.