L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Constantine – Lo show sarà più fedele al fumetto di Alan Moore

Di Marlen Vazzoler

constantine-alan-moore

Presto cominceranno le riprese del pilot di un altro show DC, stiamo parlando di Constantine la serie della NBC basata sul popolare personaggio creato da Alan Moore. Il produttore esecutivo e sceneggiatore David S. Goyer ha svelato in un intervista a IamRogue che Neil Marshall comincerà le riprese del pilot questa settimana.

“Abbiamo solo 4 personaggi ricorrenti ma li abbiamo scelti tutti. Sono orgoglioso di dire che Constantine verrà interpretato da un attore inglese, Matt Ryan e avrà i capelli biondi”.

Non è stato ancora deciso se il protagonista fumerà nello show, Goyer spiega che stanno negoziando con l’emittente su questo punto, alquanto delicato. Il fumo era tornato in televisione grazie a True Detective, speriamo che la NBC ceda sulla presenza delle sigarette, altro marchio di fabbrica del personaggio, e lasci realizzare a Goyer uno show coraggioso alla stregua di Hannibal. Se venissero tolte le trenta sigarette giornaliere (marca Silk Cut, ndr.) di Constantine, come verrebbe spiegato il suo cancro ai polmoni, che gioca un ruolo molto importante all’interno della sua storia?

I fan saranno contenti di sapere che Constantine avrà il suo caratteristico trench e la sua ‘skinny tie’ (un tipo di cravatta, di solito nera e stretta, ndr.), inoltre lo show sarà più fedele al materiale originale rispetto al film.
Se lo show otterrà il via libera, compariranno altri personaggi del mondo di Hellblazer, Goyer sta pensando a delle figure dell’occulto, e forse anche altri personaggi dell’universo DC. Speriamo che Zatanna, Swamp Thing e altri membri della Justice League Dark entrino a far parte dello show.
Parlando dei tre co-protagonisti, Goyer ha spiegato che Liv, il personaggio interpretato da Lucy Griffiths sarà un amalgama di altri personaggi, e che presto potrebbe venir annunciato un altro personaggio ricorrente:

“Forse, tocchiamo legno, verrà annunciato un altro personaggio ricorrente. Un attore davvero fantastico e i fan conosceranno il suo personaggio grazie ai fumetti”.

Un’altra bella notizia riguarda gli effetti speciali, di cui lo show sarà pieno. Con Marshall alla regia del pilot le aspettative sono davvero alte.

QUI, potete leggere le ultime novità sul casting

Fonte IamRogue

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?