L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Christian Bale sarà Steve Jobs nel biopic Sony. Così vuole David Fincher!

Di Valentina Torlaschi

christian bale steve jobs biopic david fincher

È decisamente una squadra delle migliori quella che la Sony sta mettendo insieme per il il biopic su Steve Jobs. Dopo aver affidato la sceneggiatura a una testa di serie della scrittura filmica come Aaron Sorkin (premio Oscar per The Social Network) e recentemente la regia all’ottimo David Fincher, ora viene annunciato anche il possibile protagonista: Christian Bale. Potrebbe essere lui a rivestire i panni del geniale fondatore della Apple.

Da quel che si legge su The Wrap, sembrerebbe che il nome di Christian Bale sia per David Fincher l’unico e possibile per la parte di Steve Jobs. Il regista avrebbe incontrato la Sony riferendo che solo con Bale come protagonista realizzerà la pellicola. Altrimenti, nulla da fare. Be’, caro Fincher, sappi che hai tutto il nostro sostegno.

Dettaglio non propriamente irrilevante: Christian Bale non è stato ancora interpellato in merito. L’attore si è infatti preso una vacanza e al momento è irraggiungibile; ma siamo fiduciosi che a una proposta del genere difficilmente dirà di no.

Dopo il disastro di jOBS, in quel di Hollywood si è ben pensato di rendere giustizia al compianto Steve Jobs con un’altra pellicola di spessore. E i nomi coinvolti sopra citati sono garanzia di assoluta qualità.

Ultimo tassello: a produrre Scott Rudin. Evidentemente il successo di The Social Network ha spinto la Sony a radunare nuovamente la squadra composta da Fincher / Sorkin / Rudin. Le probabilità che questa mossa possa risultare vincente sono ovviamente tantissime.

Il film sarà ispirato alla biografia di Walter Isaacson, intitolata “Steve Jobs”. La Sony ha acquistato i diritti del libro nel 2011, dopo la morte del fondatore della Apple. Sorkin ha completato la sceneggiatura recentemente, la produzione è dunque pronta per partire.

Stando alle informazioni trapelate finora, la storia sarà divisa in tre lunghe parti, tre lunghissime scene che racconteranno ognuna la presentazione di un prodotto di casa Apple: la prima riguarderà il Mac; la seconda la NeXT Computer; e la terza l’iPod.

Sulla carta, le premesse per il capolavoro ci sono tutte. Staremo a vedere.

Fonte: The Wrap

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Flash: fermate le riprese della stagione 7 per un caso di Covid 30 Novembre 2020 - 16:00

Un "membro della squadra" della serie è positivo e asintomatico

Se succede qualcosa, vi voglio bene: il corto animato che ha conquistato Netflix 30 Novembre 2020 - 15:15

Se succede qualcosa, vi voglio bene il corto animato Michael Govier e Will McCormack è da poco sbarcato su Netflix. È ispirato ad una storia vera? Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama e il trailer.

Mosul: arriva su Netflix il nuovo film di guerra prodotto dai fratelli Russo 30 Novembre 2020 - 14:30

Mosul è da qualche giorno disponibile su Netflix. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film di guerra prodotto dai Fratelli Russo, la trama, il trailer, il cast.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.