L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cartoomics – Marvel Italia compie 20 anni, e festeggia con 20 variant cover!

Di Valentina Torlaschi

panini marvel

«L’avventura di Marvel Italia ha preso il via nel 1994, ormai 20 anni fa. Per noi è un traguardo importante e ovviamente abbiamo deciso e voluto festeggiare in grande stile». Così hanno raccontato ieri pomeriggio il direttore Marco Lupoi e i coordinatori editoriali Nicola Peruzzi e Diego Malara (foto sopra) al Cartoomics di Milano: per onorare i due decenni di vita della leggendaria “Casa delle Idee” nel nostro paese, le menti e i cuori pulsanti di Panini Comics hanno così pensato di pubblicare 20 variant cover XX. Ossia 20 copertine originali “XX” pensate appositamente per i 20 anni: una cover per ogni anno di attività.

Per firmare queste copertine speciali sono stati chiamati 20 dei più bravi disegnatori Marvel italiani: a ognuno è stata affidata la cover più rappresentativa di ogni singolo anno, dal 1994 al 2013, chiedendo all’autore di dare, attraverso il proprio disegno, la sua lettura di quei tempi. Si è dunque partiti dal 1994 e a firmare la primissima variant cover è stato Marco Checchetto che ha rifatto MARVELS # 0 originariamente disegnata dal grande Alex Ross con Spider-Man e Goblin che si affrontava visti con gli occhi della gente comune. Di seguito la raffinata reinterpretazione di Checchetto che è stata mostrata ieri in anteprima:

cover 1

Tra tutte le 20 variant cover XX, i tre della Panini Comics Lupoi-Peruzzi-Malara hanno rivelato le loro preferite, secondo i gusti personalissimi di ognuno. Per Peruzzi le più interessanti sono quelle di Werther che ha rifatto Vendicatori Divisi di David Finch e poi Gabriele Dell’Otto a cui è stata chiesta la missione impossibile di imitare Frank Quitely nella copertina di New X-Men 29 con Xorn di fronte a un hamburger. Per Malara, invece, la copertina più amata è la rivisitazione di Alberto Ponticelli della cover di Wolverine: Origin di Joe Quesada. Lupoi, infine, ha scelto quella di Francesco Francavilla di AVX.

Le 20 copertine speciali saranno anche raccolte in un cofanetto esclusivo nonché rese visibili anche sul sito Panini Comics dove, a partire da ieri, viene pubblicata una cover al giorno.

Oltre alla cover vera e propria, anche in seconda e terza di copertina ci sarà lo spazio per raccontare i 20 anni di vita di Panini con articoli scritti dagli editori Marvel Italia, e non solo Italia, che racconteranno la storia della casa editrice, dal 1994 al 2013 per l’appunto, con aneddoti divertenti e professionali insieme.

Lupoi ha inoltre ricordato i primissimi giorni, il debutto di Marvel Italia:

Sono molti gli aneddoti che potrei raccontarvi di questi 20 anni, ma ce ne è uno che mi pare più significativo di altri. Innanzitutto vi confesso che ho voluto iniziare l’attività il 2 aprile e non il primo di aprile perché non volevo che l’anniversario fosse collegato a una festa come il pesce d’aprile… In ogni caso, la mattina del primissimo giorno di lavoro mi sono recato in ufficio a piedi e mi sono imbattuto per strada in una bancarella di fumetti. Una cosa che non succede mai a Bologna. Lì ho trovato un numero di Nick Fury dell’era pre-Corno: un albo tra i più introvabili! Naturalmente lo comprai e pensai: be’, è un segno ben augurante. In effetti, così è stato. In molti, all’epoca, ci avevano pronosticato una vita di 6 mesi… e invece siamo ancora qui!

Tanti auguri, allora!

Tra le altre novità Panini Comics-Marvel Italia annunciate al Cartoomics vi segnaliamo brevemente:
• Il passaggio alle 48 pagine al prezzo concorrenziale di € 2,90 di alcune testate come Thor: Dio del Tuono (che accoglierà anche Loki: Agent of Asgard di Al Ewing), Iron Man, Wolverine e Indistruttibile Hulk
• Speciali da edicola tra cui: il primo volume brossurato a 48 pagine di Devil: Notti Oscure (Daredevil: Dark Nights) di Lee Weeks, di Revolutionary War o anche Guerra d’Indipendenza
• Tre graphic novel in grandissimo formato 35,5 x 25 cm: una nuova edizione di Silver Surfer: Parabola di Stan Lee e Moebius, X-Men: Basta Umani (Carey/Larroca) e Spider-Man: Affari di Famiglia (Waid/Robinson/Dell’Otto)

Ricordiamo infine che, sul fronte cinema, il prossimo film targato Marvel sarà  Captain America: The Winter Soldier in uscita nelle sale italiane il 26 marzo: a questo link trovate la pagina Facebook ufficiale italiana.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Una featurette con Jeffrey Wright spiega il concept della serie 5 Agosto 2021 - 10:01

È disponibile una featurette in cui Jeffrey Wright - alias Uatu l'Osservatore - ci introduce nel multiverso di What If...?, dall'11 agosto su Disney+.

Spider-Man: No Way Home – Reshoot in corso a L.A., avvistate Kirsten Dunst e Deborah Ann Woll? 5 Agosto 2021 - 9:00

I reshoot di Spider-Man: No Way Home sono iniziati a Los Angeles, e nei pressi del set sono state avvistate Kirsten Dunst e Deborah Ann Woll, che però nega.

Star Wars: Galactic Starcruiser, un’esperienza unica al mondo dal 2022 a Walt Disney World 4 Agosto 2021 - 21:30

Due giorni e due notti a bordo di un'astronave da crociera, un'esperienza immersiva come mai prima d'ora per i fan di Star Wars

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.