L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Captain America – The Winter Soldier, esordio da oltre 300mila euro in Italia

Di Leotruman

captain-america-the-winter-soldier-2014-anthony-russo-joe-russo-02

Primi dati di incasso in arrivo da Captain America: The Winter Soldier, il secondo capitolo delle avventure di Captain America diretto dai fratelli Anthony eJoe Russo, e terzo film della Fase 2 Marvel.

Si parla di 320mila euro incassati nei primi spettacoli nelle quasi 600 sale a disposizione, con una media di circa 530 euro per copia. Per fare un confronto Thor: The Dark World, che beneficiava anche della spinta delle anteprime del martedì sera, aveva aperto lo scorso novembre con poco più di mezzo milione di euro, per chiudere il weekend da 5 giorni oltre quota 4 milioni di euro. Impossibile il confronto con Iron Man 3, che è uscito lo scorso anno nella giornata prefestiva del 24 aprile (1.6 milioni), per chiudere il suo weekend lungo quasi a quota 9 milioni.

Aspettiamoci in ogni caso un bell’incremento grazie al passaparola nelle giornate di giovedì e venerdì, per assistere alla naturale esplosione di sabato e domenica. Ricordo che negli USA uscirà il primo weekend di Aprile, mentre oggi dovrebbero arrivare i primi dati internazionali. Il primo capitolo di Captain America incassò 370 milioni di dollari nel 2011 (oltre 6 milioni di euro a luglio inoltrato in Italia): ci si aspetta un bell’incremento con il sequel.

In questa nuova avventura Steve Rogers, interpretato da Chris Evans, dovrà vedersela con un nemico particolarmente temibile: il Soldato d’Inverno, interpretato da Sebastian Stan. Nel cast troviamo anche Samuel L. Jackson (Nick Fury), Scarlett Johansson (Vedova Nera), Cobie Smulders (Maria Hill), Frank Grillo nei panni di Crossbones ed Emily VanCamp in quelli della protagonista femminile.

Scende al secondo posto Amici come noi di Enrico Lando, con protagonisti Pio D’Antini e Amedeo Grieco, meglio conosciuti come Pio & Amedeo: la commedia ieri ha raccolto 105mila euro, per un totale di 1.6 milioni dopo 7 giorni di programmazione. Benissimo  Lei di Spike Jonze, stabile ormai al terzo posto e con altri 52mila euro incassati, per un totale di quasi 1.4 milioni di euro.

Quanto incasserà Captain America – The Winter Soldier nel weekend secondo voi?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: trovereteaggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi – Magnus Carlsen commenta la finale in un video 24 Gennaio 2021 - 21:00

Netflix ha pubblicato un video in cui il gran maestro norvegese Magnus Carlsen commenta la finale tra Beth e Borgov ne La regina degli scacchi.

Tilda Swinton in The Eternal Daughter della Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle 24 Gennaio 2021 - 20:07

I prossimi progetti di Tilda Swinton sono The Eternal Daughter, già girato da Joanna Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle

WandaVision – Paul Bettany dice che l’episodio 4 ci “sbalordirà” 24 Gennaio 2021 - 20:00

Rispondendo agli elogi di Chris Hewitt su Twitter, Paul Bettany assicura che il quarto episodio di WandaVision sarà sbalorditivo. Inoltre, un nuovo spot con le reazioni della critica.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.